HomeSponsoredI trader investono su una nuova criptovaluta con un potenziale di crescita...

I trader investono su una nuova criptovaluta con un potenziale di crescita di 25x

SPONSORED POST*

Metadescrizione: Con il Bitcoin ancora sotto i 28.000, i trader puntano su una nuova criptovaluta che consente lo staking dei token sin dalla presale.

Il mercato delle criptovalute fatica a riprendersi dopo la fase ribassista dell’estate del 2023. Ottobre, un mese solitamente positivo, ha visto una nuova crisi, causata dal conflitto tra Israele e Hamas che ha ovviamente influenzato non solo il mercato delle criptovalute, ma anche quello finanziario.

Il Bitcoin, la principale criptovaluta insieme a Ethereum, oscilla da mesi tra i 26.000 e i 27.000 dollari, nonostante la crescita del 2 ottobre che ne ha portato il valore a 28.000. Gli analisti e i trader si aspettavano un altro “Uptober” che avrebbe dato respiro al Bitcoin, ma il 3 ottobre la criptovaluta è tornata sotto i 28.000.

Per questo molti esperti ritengono che per il prossimo rally del Bitcoin si dovrà attendere il 2024. L’anno prossimo, l’approvazione degli ETF Spot di Bitcoin e l’halving dovrebbero generare una crescita stabile del valore dell’asset.

Intanto, i trader stanno investendo su nuove criptovalute come Wall Street Memes e su presale interessanti, come quella di Bitcoin Minetrix, un nuovo progetto con l’obiettivo di raccogliere i fondi necessari per l’allestimento di una piattaforma di cloud mining accessibile a tutti.

Bitcoin Minetrix: criptovaluta Stake-To-Earn e ricompense passive

I trader sono molto interessati a Bitcoin Minetrix per la possibilità di ottenere Bitcoin tramite il cloud mining e un reddito passivo in BTCMTX (il token nativo della piattaforma) grazie allo staking.

Durante la presale del progetto, sarà possibile acquistare e mettere in stake il BTCMTX, in modo da ottenere un APY del 483%. Una volta lanciata la piattaforma di cloud mining, lo staking permetterà agli utenti di generare token ERC-20 non scambiabili. Bruciando i token si genererà hash rate, ovvero la potenza necessaria per il mining del Bitcoin.

Questo meccanismo, chiamato Stake-To-Mine, permetterà a tutti di accedere al mining del Bitcoin, tramite un servizio sicuro e trasparente. Inoltre, a differenza degli altri servizi di cloud mining, Bitcoin Minetrix non prevede contratti vincolanti.

Gli utenti potranno liberamente decidere quanti token acquistare e quanti metterne in stake per ottenere hash rate. Inoltre, i BTCMTX si potranno vendere e prelevare dallo staking in qualsiasi momento, senza l’intervento di terze parti.

Si tratta di un vantaggio notevole, specialmente per chi vuole partecipare al mining del Bitcoin, ma non può permettersi la costosa attrezzatura necessaria. Anche chi non è interessato al mining, può comunque investire in BTCMTX e approfittare dello staking durante la presale, per ottenere un reddito passivo e differenziare il portafoglio.

Bitcoin Minetrix può crescere di 25x?

Dato che si tratta di un progetto nella prima fase della presale, al momento è difficile per gli analisti prevedere come si comporterà Bitcoin Minetrix una volta arrivato sul mercato.

Tuttavia, la presale sta raccogliendo fondi a una velocità notevole, non a caso da pochi giorni ha superato 1 milione di dollari.

Il mining del Bitcoin fa gola a molti investitori e appassionati di criptovalute, quindi è probabile che Bitcoin Minetrix possa crescere esponenzialmente dopo il lancio, specialmente se il team riuscirà a raccogliere i fondi necessari per l’allestimento della piattaforma di cloud mining e rispettare la roadmap.

Il rally del Bitcoin previsto nel 2024 potrebbe giovare anche al BTCMTX e ad altri token derivati. A questo si aggiungono l’aumento della mining difficulty e il picco dell’hashrate del Bitcoin, due fattori che rendono il mining ancora più complesso e competitivo.

Molti aspiranti miner, potrebbero puntare su Bitcoin Minetrix come alternativa, in quanto lo staking è molto più economico rispetto al mining e non richiede hardware costosi e ingombranti.

Alla luce di tutto questo, gli analisti e gli esperti ritengono che il BTCMTX potrebbe crescere del 10x, se non anche del 25x se il team riesce a lanciare la piattaforma e lo Stake-To-Mine in tempi brevi.

I trader interessati, possono acquistare il BTCMTX a 0,011 dollari, tenendo il valore aumenterà a ogni fase della presale. È possibile comprare il token sul sito ufficiale della presale, utilizzando ETH, USDT, BNB o carta di credito.

 *Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS