HomeCriptovaluteMoonPay: l’app crypto introduce Swaps per scambiare oltre 1500 coppie di trading

MoonPay: l’app crypto introduce Swaps per scambiare oltre 1500 coppie di trading

L’app crypto MoonPay ha introdotto una nuova funzionalità Swaps per offrire ai suoi utenti la possibilità di scambiare oltre 1500 coppie di trading. 

MoonPay e la nuova funzionalità Swaps sull’app crypto per scambiare 1500 coppie di trading

MoonPay ha annunciato il lancio di una nuova funzionalità all’interno dell’app crypto: Swaps. Grazie a questa aggiunta, gli utenti potranno scambiare oltre 1500 coppie di trading di criptovalute. 

“Presentazione di Swaps! Sfruttate il valore delle attività che già possedete scambiando oltre 1.500 coppie di trading. È veloce, cross-chain e con tassi di cambio competitivi. Scaricate l’app MoonPay per iniziare a scambiare oggi stesso.”

La nuova funzionalità è stata progettata per essere una soluzione sicura e cross-chain con ottimi tassi di cambio, basse commissioni di gas e una selezione di oltre 1.500 coppie di trading. 

Non solo, essendo tutto in-app, attraverso Swaps è possibile scambiare tra i portafogli rimanendo all’interno di MoonPay.

Grazie a Swaps, ora MoonPay può espandere i suoi prodotti crypto offerti tramite l’app, che è stata lanciata lo scorso maggio e che inizialmente consentiva agli utenti solo di acquistare e vendere criptovalute, oltre che gestire più portafogli al suo interno. 

MoonPay e il tweet dell’app crypto sul nuovo film di Taylor Swift

Durante la giornata di oggi, sempre per condividere con i suoi 103mila follower su X come si sta espandendo la crypto adoption, MoonPay ha pubblicato il suo seguente tweet: 

“Due cose che si possono comprare con le criptovalute ora: Ferraris: il marchio di auto di lusso accetta ora pagamenti in criptovaluta (BTC, ETH, USDC) per le sue auto sportive negli Stati Uniti. Taylor Swift – i cittadini possono ora utilizzare le criptovalute per acquistare i biglietti del nuovo film “Taylor Swift: The Eras Tour”.”

In pratica, l’app crypto MoonPay sta condividendo delle novità di questi ultimi giorni. E infatti, proprio in questa settimana, pare che la catena di cinema AMC ha acconsentito a ricevere pagamenti crypto per l’acquisto dei biglietti dell’attesissimo film “Taylor Swift: The Eras Tour”. 

Per usufruire di questa opzione di pagamento, i fan possono visitare il sito web di AMC o utilizzare l’applicazione mobile e selezionare BitPay alla cassa.

Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione tra AMC e BitPay, che consentirà agli utenti l’acquisto di biglietti del film in Bitcoin, Ethereum, Dogecoin e Shiba Inu, Bitcoin Cash, Litecoin e XRP.

Ecco l’annuncio anche del fornitore di servizi di pagamento in criptovaluta, Bitpay:

“Notizie entusiasmanti per i fan di Taylor Swift! Preparatevi per il Taylor Swift Eras Tour Movie, un’esperienza immersiva che vi riporterà in tutte le sue indimenticabili epoche! E la parte migliore? Ora è possibile acquistare i biglietti in criptovaluta tramite BitPay su AMC!”

La notizia di Ferrari che accetta pagamenti crypto fa salire il prezzo di Bitcoin

Nel tweet di MoonPay di oggi, c’è anche il riferimento alla notizia del weekend che riguarda un’altra partnership di BitPay ma questa volta col brand di auto sportive di lusso italiana, Ferrari. 

In pratica, Enrico Gallera, Chief Marketing and Commercial Officer di Ferrari, ha dichiarato che hanno attivato i pagamenti in criptovalute per l’acquisto delle auto di lusso. Al momento, tale nuova modalità di pagamento è riservata solo ai concessionari statunitensi, ma in futuro dovrebbe essere estesa anche in Europa. 

BitPay consentirà, dunque, i pagamenti in BTC, ETH e USDC per l’acquisto di una Ferrari, convertendo le crypto in valuta fiat al momento del pagamento così che i concessionari Ferrari incasseranno dollari o euro. 

Questa notizia potrebbe aver contribuito nel weekend a far salire il prezzo di Bitcoin a 28.000$, con un’impennata nella giornata di ieri che ha visto BTC toccare quota 29.260$. Al momento della scrittura, BTC vale 28450$. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS