HomeSponsoredPrevisioni Dogecoin: la meme coin può arrivare a 1 dollaro?

Previsioni Dogecoin: la meme coin può arrivare a 1 dollaro?

SPONSORED POST*

Insieme a Shiba Inu, Dogecoin è la meme coin più importante del settore delle criptovalute, con un market cap attuale di più di 11 miliardi di dollari. Al momento, il valore di Dogecoin è di 0,07893 dollari, raggiunto dopo una crescita del 30% registrata nell’ultimo mese.

I trader si chiedono se la meme coin possa arrivare a 1 dollaro nel corso dei prossimi anni. Vediamo qui di seguito quali sono le previsioni per Dogecoin a breve, medio e lungo termine.

Ricordiamo che le previsioni sulle criptovalute non sono mai affidabili al 100% e vanno sempre valutate con la dovuta attenzione.

Previsioni Dogecoin a breve termine

Alcuni esperti ritengono che Dogecoin crescerà ulteriormente verso la fine del 2023. L’analista Kaleo, seguito su X da più di 600.000 follower, ritiene che la meme coin può aumentare del 162%, arrivando al massimo a 0,20 dollari.

La previsione di Kaleo è molto ottimistica, infatti altri esperti sostengono che Dogecoin arriverà solo a 0.090 dollari entro la fine dell’anno e a 0,15 dollari nel 2024.

Nella primavera del 2024 è previsto l’halving del Bitcoin, un evento che potrebbe far aumentare il valore della famosa criptovaluta, dando una spinta generale al mercato e portando il Dogecoin a superare gli 0,20 dollari.

Previsioni a medio termine

Nel 2025 il mercato delle criptovalute potrebbe attraversare una fase ribassista, cosa che ovviamente si rivelerebbe negativa per gli asset. Quindi, Dogecoin potrebbe aumentare di poco, arrivando a un minimo di 0,22 dollari e a un massimo di 0,24 dollari.  

Nel 2026 la situazione potrebbe migliorare, raggiungendo un minimo di 0,30 dollari e un massimo di 0,33 dollari.

Previsioni a lungo termine

Si sa che le previsioni a lungo termine per un qualsiasi asset sono impossibili da formulare. In generale però, se Dogecoin continuerà a crescere dal 2026 al 2030, potrebbe arrivare a un valore di 0,60 dollari. In generale, le previsioni vedono la meme coin molto lontana dal traguardo di 1 dollaro.  

Wall Street Memes

Rispetto a Dogecoin, nuove meme coin sul mercato come Wall Street Memes hanno un margine di crescita più ampio. In listing su exchange di primo livello come OKX, MEXC, Gate.io e CoinW, la nuova meme coin potrebbe arrivare a breve anche su Binance.

Secondo gli analisti, il listing sull’importante exchange potrebbe far aumentare il WSM del 2000%, proprio com’è successo con Pepe Coin.

Negli ultimi 7 giorni, Wall Street Memes è aumentata del 2%, arrivando a un valore di 0,023 d6ollari. L’asset vanta il sostegno di una community solida e di un team esperto, per questo i trader sono molto ottimisti sul suo futuro.

Attorno al WSM, gli sviluppatori stanno cercando di creare un vero e proprio ecosistema. Di recente è stato lanciato il Wall Street Memes Casino, un cripto casino accessibile da Telegram senza KYC, sul quale è possibile giocare utilizzando il token WSM.

Il WSM si può mettere in stake per ottenere un reddito passivo con un APY attuale del 40%, inoltre i titolari potranno decidere di bruciare i loro token, per diminuirne l’offerta e aumentarne la domanda sul mercato, unendosi allo sforzo collettivo della community e del team.

Wall Street Memes si può acquistare sia sugli exchange, sia sul sito ufficiale, utilizzando ETH, USDT o carta di credito.

Meme Kombat

Meme Kombat è una piattaforma di gaming P2E (Play To Earn) in presale che unisce scommesse, staking, intelligenza artificiale e meme coin.

Il gioco si basa su combattimenti tra i personaggi più famosi delle meme coin che verranno gestiti interamente da una IA. I giocatori dovranno scommettere sull’esito delle battaglie, basandosi sulle statistiche dei personaggi e su specifiche meccaniche in-game.

Per giocare è necessario comprare e mettere in stake il token nativo MK. I titolari potranno usare una parte dei loro MK in stake per scommettere contro altri giocatori (Player Vs Player) o contro il gioco stesso.

Le vittorie verranno ricompensate in MK, mentre i risultati delle battaglie verranno registrati sulla blockchain, in modo da garantire la massima trasparenza a tutti gli utenti.

Oltre alle scommesse, i titolari potranno ricevere ricompense passive direttamente dallo staking in presale, con un APY attuale del 752%

Al momento, la presale del progetto ha raccolto più di 1,6 milioni di dollari, con il MK venduto a 0,189 dollari. Il team del progetto, capitanato da Matt Whiteman, prevede aggiornamenti stagionali che includeranno nuove modalità di gioco e opportunità di guadagno. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS