HomeCriptovaluteHelium Mobile: la modifica alle regole del piano telefonico mentre il token...

Helium Mobile: la modifica alle regole del piano telefonico mentre il token esplode

Helium Mobile sta vivendo un momento di vero esplosione, sia per il numero di iscrizioni al suo abbonamento che per il prezzo del suo token MOBILE. 

Ma a quanto pare, dato che alcune iscrizioni potrebbero essere di cattivi utenti, il progetto ha voluto cambiare le regole del suo piano telefonico. 

Helium Mobile: quali sono le nuove regole del suo abbonamento per ottenere il token in bullish? 

Helium Mobile ha appena aggiornato le regole relative al suo abbonamento che consente ai nuovi iscritti di ottenere il token MOBILE, che attualmente è nel pieno del suo momento bullish. 

Secondo quanto riportato, pare che l’impennata di prezzo di MOBILE stia attirando tantissime nuove iscrizioni al piano telefonico del progetto. Nello stesso momento, però, pare anche che la situazione stia sfuggendo di mano. 

Nello specifico, dal lancio a livello nazionale all’inizio di dicembre, il nuovo piano telefonico a basso costo ha visto un’esplosione di nuovi clienti e di interesse per il suo meccanismo unico di pagamento crypto agli utenti.

Il problema risulta essere che molte di queste iscrizioni sono sospette, e cioè create da utenti maliziosi. 

Ecco perché da ora, i nuovi abbonati a Helium Mobile devono attendere otto giorni prima di poter richiedere i token MOBILE che riceveranno in cambio della condivisione della loro posizione, tramite Discovery Mapping. 

Tale cambiamento ha lo scopo di combattere le difficoltà di crescita della rete cellulare parzialmente crowdsourced di Helium. 

Helium Mobile: il pump di prezzo del +2300% nell’ultimo mese e la strategia degli utenti sospetti

Il servizio crypto offerto dal progetto Helium Mobile, si basa su un mix di torri T-Mobile e di hotspot di proprietà di Helium, ospitati da privati. Gli operatori degli hotspot ricevono token MOBILE come pagamento. 

Non solo, anche coloro che si iscrivono all’abbonamento e aderiscono al servizio di localizzazione di Helium Mobile, destinato ad aiutare a guidare la localizzazione di nuovi hotspot, vengono pagati in MOBILE. 

Dunque gli abbonati a Helium Mobile che utilizzano Discovery Mapping guadagnano più di 2.000 token MOBILE al giorno. Tale cifra è sufficiente a coprire il costo dell’abbonamento mensile di 20 dollari di Helium Mobile in soli due giorni.

Il fatto è che nel frattempo, il prezzo di MOBILE ha visto un pump di oltre 2300% nell’ultimo mese, attirando sempre più nuovi clienti. 

Quello che pare stia accadendo che ha portato il progetto crypto ad intervenire sul suo piano telefonico, sembra essere un qualcosa che ha a che fare con la speculazione. 

E infatti, alcuni clienti, dopo aver ottenuto MOBILE dal servizio di abbonamento lo hanno holdato per sette giorni e poi hanno annullato il piano telefonico, ottenendo un rimborso completo, oltre che centinaia di dollari in token MOBILE. 

Ecco perché la nuova strategia di Helium dovrebbe impedire a questi utenti sospetti di giocare col programma telefonico. 

Il prezzo di MOBILE

Guardando CoinMarketCap, Il token nativo di Helium Mobile, MOBILE, sta vivendo un mese di totale bullish di prezzo. 

E infatti, il suo prezzo attuale è di 0,0068$ contro i 0,00028$ di inizio dicembre. Non solo, guardando il grafico settimanale, MOBILE è salito di prezzo di oltre il +600%. 

Al momento della scrittura, il market cap del nuovo token è già di oltre 532 milioni di dollari, il che lo piazza al 217esimo posto nella classifica generale delle criptovalute. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS