Spend.com ha annunciato in un post che la propria app, Spend App, sarà integrata e compatibile con il servizio di Apple Pay e di Google Pay, disponibile per gli iPhone e tutti i dispositivi Android.

Read this article in the English version here.

“Un’anteprima di alcuni annunci imminenti! Spend è ufficialmente un fornitore di pagamenti Apple! I clienti di Spend avranno la possibilità di collegare la loro Carta Visa Spend al loro portafoglio Apple. Questa funzione sarà disponibile in Spend App v2.5. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti il ​​17 aprile!”.

Spend ora è tra le aziende ad offrire un servizio collegato ad oltre 16 monete digitali. Inoltre, hanno creato un sistema innovativo per trasferire, spendere e inviare asset digitali e valute. Gli utenti potranno collegare la carta Spend Visa Card direttamente al wallet di Apple e di Google.

Collegando la carta a quei servizi, gli utenti potranno utilizzare i propri fondi sia che questi siano delle fiat tradizionali (Spend infatti supporta 27 diverse valute fiat) che crypto (oltre 16 crypto).

Ovviamente per utilizzare l’app e le nuove funzioni, disponibili dalla versione 2.5, l’utente dovrà fare una procedura di KYC (Know Your Customer) all’interno dell’app stessa.

Gli utenti potranno anche richiedere la copia fisica della carta e su tutti gli acquisti effettuati con la carta gli utenti potranno disporre di un 6% di cashback.

Le carte sono già disponibili negli Stati Uniti, Canada, Europa e in Asia, con differenti livelli in base alla carta scelta, in totale 3, in base sia alle funzioni disponibili sia in base al limite giornaliero di liquidità della carta.

Previous articleJohn McAfee promette di rivelare l’identità di Satoshi
Next articleL’Argentina passa a Bitcoin per l’inflazione
Alfredo de Candia
Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.