Aidcoin si mobilita per le vittime del Giappone
Criptovalute

Aidcoin si mobilita per le vittime del Giappone

By Amelia Tomasicchio - 14 Lug 2018

Chevron down

Read the English version here.

Con un post ufficiale, il team di Aidcoin ha reso noto che intende sostenere una donazione di token AID per aiutare le vittime giapponesi colpite dalle forti piogge dello scorso 7 luglio.

Per dare corso alla donazione, Aidcoin ha reso disponibili due modalità:

  • Un link tramite il quale offrire diverse crypto (litecoin, augur, dash, syscoin e molte altre);
  • Retwittare un loro post su Twitter per donare l’equivalente di 5$ in AID. Al momento il post è stato retwittato quasi 20mila volte.

Tra i donatori, un fortunato vincerà un viaggio a Las Vegas in occasione dell’evento Blockshow America.

CharityStars, ovvero l’azienda promotrice di Aidcoin, non è la prima a intraprendere una simile iniziativa.

Qualche giorno fa, infatti, anche Binance ha deciso di donare 1 milione di dollari in yen, bitcoin e binance coin (BNB).

Binance ha anche pubblicato un address per dare a tutti la possibilità di donare.

Ad oggi, all’indirizzo preposto sono già arrivati quasi 500 ETH, per un controvalore di quasi 200.000 dollari.

Aidcoin

Inoltre, il CEO di Binance, Zhao, sta anche contattando le autorità locali giapponesi per mettere a punto la logistica della consegna dei fondi.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.