HomeBlockchainCome diventare developer blockchain

Come diventare developer blockchain

Read this article in the English version here.

La famosa Bitcoin Valley ha inaugurato in provincia di Pordenone la Bcademy, nata grazie anche alla la startup innovativa di Inbitcoin.

La Bcademy ha come obiettivo quello di formare i developer blockchain del domani, insieme a grandi esperti del settore crypto come Giacomo Zucco, Michele Mostarda, Marco Amadori e molti altri ancora.

L’offerta formativa comprende quattro diversi corsi modulari sia per privati che per aziende che volessero organizzare corsi di formazione per i propri manager.

Il master Bitcoin e Blockchain Developer che inizia ad ottobre, per esempio, è diviso in due parti e offre come un itinerario formativo vasto e approfondito per navigare a livello professionale il complesso ecosistema crypto.

Il corso è focalizzato sulla “trasmissione di conoscenze e competenze generali relative all’ecosistema Bitcoin e alle tecnologie blockchain based. A questo scopo, Bitcoin e le tecnologie blockchain based saranno approfonditi e contestualizzati attraverso la lente tecnologica, sociale, storica, economica, filosofica, legale e fiscale”.

Inoltre, il corso si basa sulla parte più tecnica e si studieranno i BIP (Bitcoin Improvement Proposal), script, smart contract, exchange tool, Lightning Network, meta coin, altcoin e anon coin.

Il corso vuole trasmettere le conoscenze per contestualizzare quello che succede nel mondo Bitcoin e delle crypto all’interno dell’attuale panorama per garantire la divulgazione di un sapere autorevole.

Il corso ha lo scopo di trasmettere le competenze necessarie per poter divenire parte di un team di sviluppo che lavori sulla tecnologia blockchain e alla creazione di modelli di business basati parzialmente o totalmente sulle tecnologie blockchain-based.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchiohttps://cryptonomist.ch
Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist, oltre che Italian PR manager per l'exchange Bitget. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e ha pubblicato un libro "NFT: la guida completa'" edito Mondadori. Inoltre è co-founder del progetto NFT chiamati The NFT Magazine, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore. Come advisor, Amelia è anche coinvolta in progetti sul metaverso come The Nemesis e OVER.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS