Le 50 startup crypto più interessanti della Svizzera
Le 50 startup crypto più interessanti della Svizzera
Criptovalute

Le 50 startup crypto più interessanti della Svizzera

By Fabio Lugano - 10 Ott 2018

Chevron down

La CV VC, in collaborazione con PwC Strategy Switzerland e la società tecnologica Inacta, ha presentato il primo report sulle società blockchain della famosa “Crypto valley” svizzera, una zona in cui, grazie ad una legislazione favorevole alle criptovalute, si sono concentrate molte delle startup crypto, società cardine di questo settore.

Read this article in the English version here.

A fine settembre 2018, la directory della CV VC conteneva i nomi di ben 600 società collegate alla blockchain in modo diretto, indiretto o a livello di consulenza, con un totale di oltre 3000 persone impegnate in un’attività lavorativa collegata alle crypto.

Fra queste società, CV VC ha identificato le 50 società migliori che, da sole, capitalizzano oltre 44 miliardi di dollari. Di queste società 5 possono essere considerate dei veri e propri unicorni, ovvero aziende valutate oltre il miliardo di dollari americani.

I criteri per poter accedere alle top 50 sono legati a parametri oggettivi di capitalizzazione e di dimensione aziendale:

  • Dimensione del funding iniziale, superiore ai 10 milioni di dollari sia diretto sia tramite ICO;
  • Valore della valutazione attuale sulla base dei round di funding successivi o di valutazioni  di stima sempre superiore ai 10 milioni;
  • Numero dei dipendenti attualmente impiegati, superiore a 10.

Successivamente, le società sono state suddivise in 3 macro aree: blockchain in senso stretto e servizi collegati, blockchain applicate ai servizi finanziari e blockchain a servizio di altri settori industriali.

A loro volta abbiamo avuto una suddivisione in sotto aree omogenee, come potete analizzare dalla classificazione elencata qui in figura:

Si sono così identificati i leader di ogni settore. Ad esempio, nel mining abbiamo Bitmain, nei servizi finanziari e wallet troviamo Eidoo ed  ICOengine; per l’asset management c’è Maecenas; per le applicazioni mediche Medicalchain e così via.

In questo modo le società top della svizzera sono state classificate in modo omogeneo ed ordinato, ciascuna nel proprio settore operativi.

Fra tutte queste sono stati poi scelti 5 unicorni: Bitmain, Cardano, Dfinity, Ethereum e Xapo.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.