Un film sulla vita di McAfee
Un film sulla vita di McAfee
Criptovalute

Un film sulla vita di McAfee

By Marco Cavicchioli - 29 Ott 2018

Chevron down

Un film sulla vita di John McAfee: è quello che gireranno Michael Keaton e Seth Rogen.

Read this article in the English version here.

Si tratterà una commedia sulla vera storia del magnate della tecnologia, intitolato “King of the Jungle”.

La sceneggiatura è di Scott Alexander e Larry Karaszewski ed è tratta dall’articolo di Wired “John McAfee’s Last Stand” di Joshua Davis, mentre la regia è di Glenn Ficarra e John Requa.

Keaton interpreterà il ruolo di McAfee, dai tempi in cui creò l’omonimo software antivirus, a quando ha venduto l’azienda e si è lasciato la civiltà alle spalle trasferendosi nella giungla del Belize.

Rogen, invece, interpreterà l’investigatore di Wired Ari Furman, che accettò l’incarico di intervistare McAfee ma che, una volta arrivato in Belize, si ritrovò coinvolto in un’escalation di paranoia attorno all’ipotetico omicidio di McAfee.

Le società di produzione sono Condé Nast Entertainment (dello stesso gruppo editoriale di Wired), Zaftig Films, MadRiver Pictures e Endurance Media ed Epic Entertainment

Il film sarà prodotto da Jeremy Steckler di Condé Nast Entertainment, Charlie Gogolak di Zaftig, Glenn Ficarra e John Requa, Marc Butan di MadRiver, Steve Richards di Endurance e Joshua Davis di Epic.

IMR International presenterà il progetto “King of the Jungle” agli investitori stranieri all’American Film Market il 31 ottobre a Santa Monica, in California.

John McAfee non sembra essere coinvolto nella produzione del film, anche se lui stesso ha twittato qualche giorno fa la notizia del film.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.