banner
Yandex Money, l’1% degli abitanti di Mosca usa le criptovalute
Yandex Money, l’1% degli abitanti di Mosca usa le criptovalute
Criptovalute

Yandex Money, l’1% degli abitanti di Mosca usa le criptovalute

By Fabio Lugano - 16 Nov 2018

Chevron down

Sono 120mila gli abitanti di Mosca che utilizzano le criptovalute per i pagamenti, secondo una ricerca Yandex Money e del dipartimento moscovita di IT. Si tratta di un numero pari a circa l’1% di tutta la popolazione della città.

Read this article in the English version here.

Oltre a questo dato, la ricerca spiega che il 5% dei cittadini è interessato a saperne di più sul settore delle valute virtuali.

I pagamenti elettronici sono preferiti dal 34% delle persone e il 96% possiede almeno una carta di credito o di debito, mentre il 40% è in grado di fare pagamenti tramite smartphone ed un altro 16% utilizza altri sistemi elettronici.

In generale, c’è un grande interesse per sistemi di pagamento come Apple Pay e Samsung Pay.

In questo momento il pagamento tramite criptovalute è ancora allo stato pionieristico, anche in considerazione dell’atteggiamento scettico della Banca Centrale Russa e delle autorità.

Se l’adozione delle criptovalute appare ancora lenta, molto più rapida è quella della blockchain: secondo una ricerca di  Sberbank, in uno o due anni la DLT sarà applicata comunemente in diversi settori industriali, divenendone un elemento di innovazione e di traino.

Questa ricerca dovrebbe essere comparata con i dati raccolti da altre realtà nazionali.

Ad esempio, nel Regno Unito YouGov, società molto conosciuta nel settore dei sondaggi, afferma che solo il 4% degli inglesi conosce realmente BTC, anche se il 90% ne ha almeno sentito parlare nelle news.

Un’altra ricerca di Get Living ha invece scoperto che il 21% degli investitori preferisce investire in criptovalute piuttosto che in immobili.

Si tratta, per la maggior parte, di giovani e ciò è coerente con quanto rilevato da altre ricerche, nelle quali risulta che i giovani ad alto reddito, soprattutto se provenienti dall’America Latina, sono molto interessati ad apprendere di più sul mondo delle valute virtuali. In questo caso, ben il 60% si interessa a questa asset class.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.