Bittorrent ora accetta anche criptovalute
Bittorrent ora accetta anche criptovalute
Criptovalute

Bittorrent ora accetta anche criptovalute

By Marco Cavicchioli - 28 Nov 2018

Chevron down

Dopo essere entrato a far parte dell’ecosistema di Tron, Bittorrent ha iniziato ad accettare anche altre criptovalute.

Read this article in the English version here.

L’annuncio è stato dato sul canale Medium ufficiale della Tron Foundation: ora i clienti che vogliono fare acquisti su BitTorrent.com e uTorrent.com possono utilizzare bitcoin (BTC), Tron (TRX) e Binance Coin (BNB), questi siti web, infatti, sono gestiti dalla società BitTorrent, Inc., ora di proprietà della Tron Foundation.

I pagamenti in criptovalute sono resi possibili dalla collaborazione con CoinPayments.net, un gateway di pagamento per criptovalute, e sui siti menzionati è possibile acquistare abbonamenti annuali di prodotti BitTorrent o μTorrent, come ad esempio Ads Free e Pro per Windows.

Il post su Medium contiene anche una breve guida, corredata da screenshot, in cui viene mostrato come può avvenire un acquisto su BitTorrent.com con pagamento in criptovalute.

Justin Sun, fondatore di TRON e CEO di BitTorrent Inc., ha dichiarato:

“BitTorrent si unisce a un elenco crescente di società online i cui prodotti e servizi accettano TRX come pagamento. Con gli oltre 100 milioni di utenti di BitTorrent, questa mossa aiuta ad aumentare l’utilizzo di TRX nei mercati online”.

BitTorrent Inc. è una società di software con sede a San Francisco, e non va confusa con il protocollo BitTorrent che consente la condivisione di file in modalità P2P.

La società produce software da utilizzare sulla rete decentralizzata di BitTorrent, ad esempio, per inviare file di grandi dimensioni e i suoi prodotti sono utilizzati su centinaia di milioni di dispositivi in tutto il mondo.

Ad inizio novembre, Tron (TRX) ha fatto registrare il record di transazioni: 1 milione in un solo giorno.

Più si diffonderà come mezzo di pagamento online, più è probabile che questi volumi di scambio siano destinati a crescere.

L’acquisto di BitTorrent Inc. va proprio in questa direzione, ovvero quella di fare diffondere sempre più l’utilizzo di criptovalute decentralizzate come TRX come mezzi di pagamento, ad esempio, su piattaforme, anch’esse decentralizzate, come BitTorrent.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.