PlayerUnknown’s Battlegrounds: un attacco crypto tramite la chat del videogioco
Sicurezza

PlayerUnknown’s Battlegrounds: un attacco crypto tramite la chat del videogioco

By Alfredo de Candia - 15 Feb 2019

Chevron down

Usando la chat del videogioco PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG), un gruppo di hacker turchi ha attaccato un’azienda che opera nel settore crypto.

Read this article in the English version here.

La segnalazione è avvenuta dalla stessa azienda crypto, rimasta anonima, che ha informato l’ufficio di Istanbul della sezione cyber crimini, di quanto era accaduto e della sottrazione di bitcoin, ethereum e XRP per un valore di oltre $ 2.47 milioni.

L’unità preposta alle indagini, durante l’operazione ha scoperto che i colpevoli utilizzavano per comunicare tra loro la chat di un famoso videogioco PlayerUnknown’s Battlegrounds. Tutta l’operazione si è svolta contemporaneamente in 8 province del Paese: Istanbul, Ankara, Izmir, Afyonkarahisar, Bursa, Edirne, Bolu e Antalya dove la polizia ha arrestato 24 soggetti.

Durante l’operazione la polizia è riuscita a recuperare circa $ 1.3 milioni, che sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre 2 dei sospettati sono stati rilasciati, 6 sono stati arrestati ed i restanti 16 sono stati rimandati a giudizio alla corte di Çağlayan.

Anche se i casi di attacchi hacker crypto nell’ultimo periodo sono in aumento, bisogna sempre considerare che anche le forze dell’ordine si stanno attrezzando per contrastare il fenomeno ed operare anche a più livelli riuscendo ad arrestare i colpevoli.

E’ quello che è successo anche a IOTA e, anche in quella situazione, grazie alla collaborazione della Fondazione IOTA con la polizia si è riusciti a rintracciare il colpevole.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.