Gartner: il 90% delle enterprise blockchain morirà entro il 2021
Blockchain

Gartner: il 90% delle enterprise blockchain morirà entro il 2021

By Michele Porta - 4 Giu 2019

Chevron down

Gartner, società di ricerca e consulenza leader a livello mondiale e membro della S&P 500, ha pubblicato un report in cui spiega di prevedere che entro il 2021 circa il 90% delle attuali implementazioni blockchain in ambito enterprise andranno riviste e modificate, per rimanere competitive, sicure ed evitare l’obsolescenza della tecnologia.

Read this article in the English version here.

Gartner fornisce assistenza a più di 15.000 aziende in oltre 100 Paesi per qualsiasi settore o dimensione aziendale.

Adrian Lee, senior research director di Gartner, ha affermato:

“Le piattaforme blockchain sono piattaforme emergenti e, ad oggi, molte di esse sono quasi indistinguibili fra di loro. Molti CIO sovrastimano le capacità e i benefici a breve termine della blockchain come tecnologia per aiutarli a raggiungere i propri obiettivi di business. Si creano così aspettative non realistiche quando è ora di valutare le offerte dei fornitori di piattaforme e servizi basati su blockchain.”

Un mercato frammentato

Oggi, il mercato delle piattaforma blockchain è composto da offerte frammentate che spesso si sovrappongono o vengono utilizzate in modo complementare. Tutto questo rende difficile effettuare la scelta migliore per i responsabili IT.

“Ad aggravare questa situazione c’è il fatto che molti fornitori di piattaforme mostrano aspetti della tecnologia blockchain che spesso non riguardano direttamente i casi d’uso del potenziale acquirente o uno specifico vantaggio aziendale. Ad esempio, “transazione” è il termine più utilizzato, seguito da “sicuro” e “sicurezza”. Nonostente questi termini possono essere effettive funzionalità o vantaggi di tale tecnologia, gli acquirenti sono spesso confusi su come queste funzioni si possano aggiungere ai processi aziendali esistenti.”

Con l’aumentare degli interessi delle imprese per la tecnologia blockchain, il numero di venditori di queste piattaforme continua ad aumentare.

“Prevediamo che nei prossimi cinque anni non ci sarà un’unica piattaforma blockchain dominante. Ci aspettiamo  invece che emerga un mondo multipiattaforma.”

La rapida evoluzione delle blockchain enterprise

Secondo una recente previsione di Gartner, entro il 2025 il valore raggiunto della blockchain salirà ad oltre 176 miliardi di dollari, per poi aumentare fino a superare i 3.1 trilioni di dollari nel 2030.

“I product manager dovrebbero prepararsi ad una rapida evoluzione, all’obsolescenza precoce e ad uno scenario competitivo e mutevole. Ma sopratutto per il potenziale fallimento delle tecnologie/funzionalità nella fase iniziale del mercato delle piattaforme blockchain.”

Michele Porta
Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Entra nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali crypto sul mercato. Spera in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.