banner
SnowDAQ:  il K-pop e i BTS arrivano sulla blockchain
SnowDAQ:  il K-pop e i BTS arrivano sulla blockchain
Blockchain

SnowDAQ: il K-pop e i BTS arrivano sulla blockchain

By Alfredo de Candia - 10 Giu 2019

Chevron down

Interessanti news nel mondo della musica coreana K-pop: una nuova piattaforma basata su blockchain, infatti, SnowDAQ ha annunciato oggi di voler permette di connettere i fan di tutto il mondo con i loro artisti preferiti, tra cui i BTS.

Read this article in the English version here.

La piattaforma sarà lanciata il mese prossimo dalla compagnia SnowM, che lavora nel settore dell’entertainment, ed utilizzerà la blockchain fornita da Luniverse.

Come ha affermato il CEO di SnowM, Park Seung-hun, i fan riceveranno delle ricompense per la loro attività, molto probabilmente con i relativi token SDC (snowDAQ Coin) che poi potranno essere convertite per altre crypto.

“Gli utenti dei servizi blockchain basati sull’intrattenimento sono sia i fan che i fan club. Speriamo che i servizi risolvano gli inconvenienti che questi utenti incontrano e ricevano il giusto valore delle attività fandom”.

Inoltre, la piattaforma blockchain SnowDAQ permetterà di abbattere i costi e le fee per l’acquisto dei biglietti dei concerti e del merchandise relativi ad una delle band più famose del K-pop sudcoreano, i BTS. Il gruppo, conosciuto in tutto il mondo con una fetta del mercato a livello mondiale non indifferente, potrebbero portare una grossa e veloce espansione di questa piattaforma, permettendo sia di comprare prodotti a basso prezzo sia di utilizzare i token e quindi far approcciare i giovani coreani al mondo della blockchain e delle crypto.

In Corea del Sud sono già molte le aziende che hanno deciso di puntare sul settore crypto e sulla blockchain e, secondo i dati di Statista, l’industria potrebbe crescere fino a valere 356 miliardi nel 2022.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.