Bitstamp ora supporta Lightning Network
Blockchain

Bitstamp ora supporta Lightning Network

By Alfredo de Candia - 9 Lug 2019

Chevron down

Ieri è stato annunciato dall’exchange Bitstamp il supporto a Lightning Network.

Read this article in the English version here.

Bitstamp, piattaforma che supporta la tecnologia blockchain e lo sviluppo crypto fin dal 2011, ha ritenuto opportuno creare un proprio nodo Lightning Network in modo da migliorare le performance delle transazioni bitcoin e per gestire milioni di transazioni al secondo con delle fee più basse.

Collegarsi al nodo LN di Bitstamp è anche molto facile: basta scannerizzare l’apposito codice QR.

Qualche giorno fa anche Electrum, Coinbase, ma anche Samourai Wallet hanno deciso di supportare Lightning Network.

 Addirittura il wallet bitcoin sull’Apple Watch ha aperto al supporto di LN, a dimostrazione di come già da tempo si stia puntando verso questa nuova tecnologia.

Al momento, in realtà, la rete di LN segna poco meno di 9000 nodi totali e una capacità di circa 939 BTC.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.