Blox: la prima piattaforma di crypto-contabilità ad integrare Zilliqa
Blockchain

Blox: la prima piattaforma di crypto-contabilità ad integrare Zilliqa

By Emanuele Pagliari - 11 Lug 2019

Chevron down

Blox.io è una piattaforma leader nel settore del crypto-tracking, in particolare nella gestione e nella contabilità. L’azienda ha appebna annunciato l’integrazione con la blockchain di Zilliqa, così da consentire ai proprietari dei token ZIL, o a coloro che operano su tale blockchain, la possibilità di tracciare e gestire i propri asset e transazioni sulla piattaforma Blox.

Read this article in the English version here.

E’ la prima volta in assoluto che tale piattaforma di tracking e gestione di asset digitali integra una blockchain di un progetto pubblico come Zilliqa.

Blox.io è la prima piattaforma di crypto-tracking ad integrare la blockchain di Zilliqa

Blox consente di creare funzionalità di smart automation per tracciare attività o transazioni eseguite su di una certa blockchain, fornendo alle aziende una soluzione all-in-one per organizzare account, classificare transazioni e gestire le attività patrimoniali o il bilancio.

Sfruttando Blox, le aziende non devono sviluppare soluzioni proprietarie costose e complicate. La piattaforma e l’applicazione mobile sono state realizzate appositamente per essere semplici e personalizzabili, consentendo di risparmiare tempo e risorse.

Alon Muroch, CEO e co-fondatore di Blox.io, ha dichiarato:

“Per la prima volta, le persone che utilizzano wallet e token ZIL, oppure la blockchain pubblica di Zilliqa, potranno sfruttare Blox per ottenere un ulteriore layer finanziario fino ad oggi non disponibile agli utenti ed investitori. Vogliamo migliorare il flusso di lavoro e la produttività delle aziende in ambito blockchain che necessitano di soluzioni finanziarie intelligenti. Vediamo l’integrazione di Zilliqa come un passo avanti positivo verso la realizzazione di business case improntati sull’integrazione della blockchain“.

La nuova blockchain pubblica di Zilliqa, lanciata di recente e pienamente operativa, consente agli sviluppatori di creare smart contract nel linguaggio Scilla. Sviluppata in base alle esigenze aziendali, Zilliqa consente una maggiore efficienza in termini di costi, trasparenza e sicurezza per i clienti e gli utenti finali.

Ad oggi, Zilliqa ha stretto partnership con diversi operatori del settore incentrati sui servizi finanziari, media, pubblicità, giochi ed anche intrattenimento.

Amrit Kumar, presidente e co-fondatore di Zilliqa, ha dichiarato:

“L’integrazione di Zilliqa nella piattaforma Blox è pronta a consentire l’ulteriore crescita della token economy a vantaggio della nostra community, dei token holder e degli investitori. Con questo ulteriore livello infrastrutturale che migliorerà sia l’efficienza che l’esperienza utente, crediamo che Blox sia pronta a sviluppare soluzioni finanziarie volte a favorire l’integrazione ed adozione delle criptovalute”.

Emanuele Pagliari
Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La sua avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org e GizBlog.it. Emanuele è nel mondo delle criptovalute come miner dal 2013 ed ad oggi segue gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApp, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.