Novachain: un altro exchange scompare nel nulla
Blockchain

Novachain: un altro exchange scompare nel nulla

By Alfredo de Candia - 15 Lug 2019

Chevron down

Purtroppo ancora una volta un altro exchange si è rivelato uno scam. Si tratta di Novachain e sia i suoi social che il sito da qualche giorno non sono più raggiungibili. 

Read this article in the English version here.

La piattaforma in questione, nata poco più di un anno fa, prometteva guadagni facili perché utilizzava il trading bot T-rex, specializzato nell’arbitrage trading

“NOVABOX è un servizio decentralizzato, sicuro e open source, che fornisce utilità al nostro token creando al contempo una fonte di reddito aggiuntiva per i detentori dei token”,

citava il sito.

La piattaforma aveva un suo token, NOVA, che veniva scambiato un paio di mesi fa intorno al valore di $0,20. Secondo quanto affermava il sito, l’exchange NovaChain condivideva il 90% delle commissioni raccolte sulla piattaforma a tutti coloro che detenevano almeno 15mila token NOVA, ovvero circa 2400 dollari.

Alcuni segnali erano già iniziati ad arrivare da alcuni utenti nel marzo 2019, che si lamentarono delle pratiche poco chiare della piattaforma.

Purtroppo ora tutti gli utenti che avevano investito importanti cifre su Novachain e sul token NOVA si sono trovati con un pugno di mosche, dimostrando come anche se una piattaforma opera da diverso tempo non è detto che nel lungo periodo si dimostrerà solida e che non possa scappare con tutti i fondi. 

L’invito è sempre quello di non lasciare i propri fondi su un exchange, specialmente se centralizzati, perché, oltre alla volatilità del prezzo delle crypto, c’è anche il rischio che la piattaforma possa sparire nel nulla o perdere l’accesso ai fondi, come avvenuto nel caso di QuadrigaCX.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.