banner
Litecoin, il prezzo soffre in attesa dell’halving
Litecoin, il prezzo soffre in attesa dell’halving
Trading

Litecoin, il prezzo soffre in attesa dell’halving

By Federico Izzi - 30 Lug 2019

Chevron down

A poco meno di una settimana dall’halving continua la fase critica del prezzo di Litecoin. L’halving è atteso per i primi giorni di agosto. Questo fattore che normalmente dovrebbe aumentare il valore della criptovaluta a causa della deflazione delle coin emesse, non si sta verificando sul prezzo di Litecoin. 

Read this article in the English version here.

Grafico Litecoin by Tradingview

Litecoin dopo essesi spinto fino a 80 dollari nei giorni scorsi, oggi oscilla intorno ai 90 dollari, distante del 65% dai massimi di fine giugno, quando aveva toccato il record annuale dei 140 dollari, record anche degli ultimi due anni.

Fonte: COIN360.com

Il settore oggi vede un alternarsi di colori verdi e rossi con una leggera prevalenza del segno rosso con oltre il 65% delle prime 100 crypto in territorio negativo. La giornata vede le prime tre oscillare poco sotto la parità. 

Grafico Cardano by Tradingview

Anche oggi si distingue Cardano (ADA), nella top 20 è tra i migliori rialzi con un modesto 3% su base giornaliera. Per Cardano però è il secondo giorno consecutivo al rialzo. 

In ottica settimanale tra i ribassi si segnala Tron (TRX) che continua a scendere anche nella giornata di oggi. Tron è tra le peggiori della settimana con una perdita del 13%. 

Le criptovalute quotate da Coinmarketcap rompono il muro delle 2.400. Ciò avviene a poche ore dall’annuncio dello slittamento ad ottobre della decisione del giudice della Corte Federale di New York che ha deciso di rimandare di tre mesi il verdetto  in merito alla vicenda Bitfinex-iFinex-Tether. 

Il settore delle criptovalute non risente di questa decisione, differentemente da quanto era avvenuto all’inizio della vicenda, con lo scossone di marzo.

La capitalizzazione totale di mercato rimane poco sopra i 260 miliardi, sotto i 265, livelli dove ha oscillato negli ultimi giorni. I volumi rimangono nella media dell’ultima settimana e sotto la media degli ultimi due mesi. 

La dominance vede il bitcoin mantenere il 64,5% della quota di mercato mentre invece i livelli di Ethereum e Ripple rimangono costanti e pari a quelli di ieri.

Grafico bitcoin by Tradingview

Bitcoin  (BTC)

Bitcoin si avvia a concludere il mese di luglio in negativo. BTC cerca un consolidamento intorno ai 9.500 dollari. Al momento non si rilevano indicazioni che possano far ipotizzare il ritorno degli acquisti e del denaro. Si registrano scambi imponenti tra i vari wallet, che per la quantità, ammontano a 450 milioni, 4.500 bitcoin, fanno pensare a degli investimenti da parte di importanti exchange. Al contrario di quello che succede tra wallet, gli scambi tra exchange rimangono modesti, sotto la media dell’ultima settimana. 

Senza indicazioni tecniche è meglio monitorare le tenute dei supporti che rimangono in questa fase intorno ai 9.200-9.00 dollari.

Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

La discesa delle ultime 48 ore riporta il valore di Ethereum intorno ai 205 dollari. È molto importante valutare quella che sarà il movimento dei prossimi giorni.

Ethereum si ritrova a ridosso della chiusura del ciclo a due mesi e all’inizio del nuovo ciclo bimestrale ed è necessario per ETH non scendere oltre 190 dollari, altrimenti la speculazione al ribasso potrebbe portare uno scivolone verso area 155 dollari, livello cruciale in un’ottica di medio-lungo periodo. 

Al rialzo per Ethereum è necessario riprendere quota 225 dollari, per poi spingersi in area 235 dollari e poi l’area più importante in ottica bimestrale di 255-260 dollari. 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.