Archax annuncia una partnership con Corda di R3
Blockchain

Archax annuncia una partnership con Corda di R3

By Marco Cavicchioli - 18 Ott 2019

Chevron down

Archax ha annunciato una partnership con Corda Enterprise di R3 con l’obiettivo di rivoluzionare la post-negoziazione nei mercati finanziari. 

Archax è una borsa valori istituzionale digitale con sede a Londra, e vuole offrire un ponte tra la nuova comunità crypto ed il settore degli investimenti tradizionali. 

La sua piattaforma è stata progettata specificamente per consentire lo scambio di security token, ed è stata realizzata su un exchange già esistente. 

Grazie alla nuova partnership con R3 potrà utilizzare la piattaforma Corda Enterprise per gestire le attività post-negoziazione su un registro distribuito.

I servizi di Archax si rivolgono principalmente ad istituzioni e investitori professionali, e la sua applicazione per gestire un sistema multilaterale di negoziazione (MTF) è attualmente all’esame della FCA. 

R3 sta già lavorando con molti partner, in più settori, e la sua piattaforma Corda Enterprise è stata specificamente progettata per ambienti altamente regolamentati con requisiti rigorosi in termini di qualità del servizio ed infrastruttura di rete. 

Il CEO di Archax, Graham Rodford, ha dichiarato: 

“I nostri sistemi esistenti e le partnership con aziende come Aquis, forniscono le funzionalità di base per il nostro scambio. R3, con il suo prodotto Corda, fornisce l’ultimo pezzo del puzzle su cui possiamo costruire una soluzione post-trade veramente rivoluzionaria. Sebbene Archax sia indipendente dalla blockchain per le emissioni di titoli digitali, avevamo bisogno di un sistema di livello istituzionale per il post-negoziazione. La soluzione blockchain permissioned di R3 viene già utilizzata dalle principali organizzazioni blue-chip, quindi si adatta perfettamente. 

L’attuale processo post-negoziazione nei mercati finanziari tradizionali è estremamente inefficiente, con la partecipazione di numerosi intermediari. Questa partnership tra R3 e Archax ci consentirà di rivoluzionare l’attuale spazio post-negoziazione, eliminando gli attriti e razionalizzando le attività per migliorare l’efficienza e ridurre i costi”. 

Il CRO di R3, Cathy Minter, ha aggiunto: 

“Lavorando a fianco delle principali istituzioni finanziarie del mondo, R3 ha preso una decisione consapevole di sfruttare la tecnologia blockchain per risolvere problemi di business reali in mercati sia complessi che altamente regolamentati. La rappresentazione di risorse come token su una piattaforma blockchain è una delle applicazioni di maggiore impatto della tecnologia e un obiettivo chiave anche per R3.

Archax, con il suo team esperto e la sua base a Londra, sta costruendo una delle sedi di scambio più credibili per questi token e svolgerà un ruolo chiave nel guidare l’adozione istituzionale. Corda Enterprise è ideale per questo progetto e non vediamo l’ora di lavorare insieme per rivoluzionare il modo in cui operano i mercati finanziari”. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.