Il primo dApp game AI sbarca su blockchain
Il primo dApp game AI sbarca su blockchain
Blockchain

Il primo dApp game AI sbarca su blockchain

By Alfredo de Candia - 21 Ott 2019

Chevron down

Oggi Cortex Labs ha comunicato di aver lanciato la prima dApp blockchain sulla loro mainnet. Si tratta di un video game in cui è direttamente l’intelligenza artificiale (AI) a decretare il vincitore.

Il video game in questione, Digital Clash, è disponibile per browser con il wallet di Cortex.

Per giocare bisogna creare un un’immagine tramite l’inserimento di pixel. Con la competizione tra team è anche possibile sfidarsi, sovrascrivendo i pixel aggiunti. Una volta raggiunto un numero fissato di transazioni dei pixel, allora il gioco si blocca e il modello di deep learning e AI entra in gioco. Questo modello è stato allenato con il database MNIST (Modified National Institute of Standard and Technology database) che permette di decidere il team vincente e distribuire i premi della pool.

Il gioco è stato sviluppato dal team DevBug che necessitava di una blockchain adatta a far girare un modello di IA, ha spiegato il CEO di Cortex Labs, Ziqi Chen:

“Il team di DevBug ci ha contattato perché eravamo l’unica blockchain che permetteva loro di fare quello che volevano – eseguire modelli di IA su blockchain – anche se in quel momento eravamo ancora nella nostra fase TestNet. Però eravamo tutti molto entusiasti perché era il momento perfetto e abbiamo fatto tutto il possibile per aiutarli a orientarsi all’interno del nostro ambiente di sviluppo”.

Infatti, un videogame che può ospitare un sistema del genere richiede anche una blockchain adatta o quanto meno pensata per questo tipo di operazioni e la blockchain di Cortex permette lo sviluppo di dApp di questo tipo anche perché basata sulla blockchain di Ethereum.

Questo rappresenta un buon modo per combinare la blockchain nel settore dell’intelligenza artificiale, anche se la strada è ancora lunga, ha continuato il CEO:

“È un uso intelligente del machine learning con la blockchain. Per chiunque sia ancora scettico riguardo alla combinazione di IA e blockchain, questa è la sola proof-of-concept che devono vedere. A parte questo, è anche un gioco brillante – noi di Cortex Labs ci giocheremo sicuramente”.

Sicuramente la strada della blockchain potrebbe essere percorribile nel settore del gaming per realizzare una tecnologia ibrida. Consideriamo che il progetto si trova alla posizione 302 di CoinMarketCap ed il suo token Cortex (CTXC) è scambiato attualmente intorno a $ 0,06.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.