Integrazione Blockchain: l’era della tecnologia ibrida è qui
Blockchain

Integrazione Blockchain: l’era della tecnologia ibrida è qui

By Caterina Ferrara - 30 Set 2019

Chevron down

Il tema dell’integrazione blockchain è spesso un argomento non amato, eppure rimane e rimarrà un argomento centrale. Le nuove tecnologie emergenti sono a tutti gli effetti tecnologie di integrazione e i due driver del settore sono sicuramente i costi sempre maggiori dell’integrazione stessa e il panorama tecnologico in evoluzione. 

L’emergere di tecnologie trasformative sta già avendo un impatto significativo sulla definizione del nostro destino ma tale impatto sarà al sicuro e definitivo solo quando si integreranno tutte con la blockchain. Le migliori innovazioni nel settore tecnologico nasceranno sempre di più dalla contaminazione tra due o più branche apparentemente lontane tra loro. 

Buoni esempi che evidenziano le possibilità di questa integrazione sono: Internet of Things (IoT), Intelligenza artificiale (AI) Machine Learning (ML), Quantum e Super Computing e Robotica, Augmented Reality (AR) e Virtual Reality Technologies (VR) e 5G. 

Di seguito solo alcuni esempi del vantaggio di un’integrazione tra la blockchain e un’ulteriore tecnologia emergente.

Blockchain e IoT

Quando parliamo di IoT intendiamo oggetti fisici che comunicano tra loro attraverso la rete, in una comunicazione dispositivo vs dispositivo e dispositivo vs persone. 

La blockchain può definire, governare e tenere traccia di tutte le interazioni che avvengono tra dispositivi IoT. I dati IoT possono trarre grandi benefici dalla blockchain, poiché i dati memorizzati in essa non possono essere manomessi. 

Un altro modo in cui la blockchain può aiutare l’IoT è legato alla sicurezza, che aumenta poiché le chiavi di crittografia vengono utilizzate per controllare l’accesso ai dati IoT. 

Inoltre, le copie del record sono anche distribuite in varie posizioni, il che significa che nessuna singola parte può manipolare o alterare i dati.

Blockchain e Intelligenza Artificiale

L’intelligenza artificiale, invece, sta trasformando tutti i dati della persona. Per fare un esempio applicativo, ciò sta accadendo con i dati medici. 

Abbiamo bisogno di un mercato dei dati distribuito sicuro e trasparente che utilizzi blockchain e deep learning per risolvere le sfide affrontate dalla medicina, ma restituendo anche il controllo dei dati personali ai pazienti. Difatti, le informazioni fornite dagli utenti e necessarie all’apprendimento automatico per sviluppare nuove conoscenze non dovrebbero essere affidate a un’entità centralizzata ma rimanere distribuite. 

Un elemento di attenzione oggi di un sistema di intelligenza artificiale è che rimane una soluzione centralizzata in cui i dati vengono archiviati centralmente, posseduti e controllati dal gruppo che li raccoglie. L’intelligenza artificiale da sola non può cambiare radicalmente l’attuale modello di business di molti settori industriali, tra cui, appunto, quello sanitario, citato nell’esempio. Questo perché non ha la capacità di creare un’economia decentralizzata e partecipativa di conoscenze e intuizioni condivise.

La blockchain aiuta nella protezione della privacy degli utenti, la disponibilità dei dati, la protezione dei set di dati da errori, manipolazione e hacking e offre diverse garanzie di trasparenza. Un sistema di scambio di dati completamente decentralizzato e tokenizzato con un modello di ricompensa trasparente è resistente agli attacchi, alla collusione e alla censura.

Ecosistemi di Blockchain: un modello di integrazione valido

La stessa Blockchain che può essere classificata in permissioned e permissionless o ancora in blockchain privata e pubblica, gode dell’integrazione delle sue stesse sottocategorie.

Un modello ibrido rappresenta la strada per coniugare i vantaggi tipici di entrambe le Blockchain. In tal modo è massimo il valore estratto da ecosistemi di Blockchain anche molto eterogenee.

Caterina Ferrara
Caterina Ferrara

Caterina è Blockchain Business Consultant per Almaviva. E' anche founder di Blockchain Ladies & Neuralia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.