NewDex: arriva l’OTC per la crypto EOS
NewDex: arriva l’OTC per la crypto EOS
Altcoin

NewDex: arriva l’OTC per la crypto EOS

By Alfredo de Candia - 29 Ott 2019

Chevron down

Poche ore fa l’exchange decentralizzato Newdex ha annunciato che da oggi è possibile effettuare operazioni OTC (Over The Counter) con EOS. 

Un exchange decentralizzato permette di fare tutte le operazioni con le proprie crypto, senza bisogno di fare noiose procedure KYC (Know Your Customer) e AML (Anti-Money Laundering): per collegarsi è sufficiente avere un account EOS, in questo caso.

Come possiamo leggere dal comunicato, il desk decentralizzato OTC è aperto sia a EOS che per Tether (USDT): infatti, Tether ha i propri token anche su questa blockchain, anche se non è ancora molto popolare come stablecoin su EOS, anche perché ci sono altri progetti che emulano tale funzione, come per esempio EOSDT.

 

Dato che il tutto è pubblico, vengono anche registrate le ultime transazione avvenute sul desk, così possiamo vedere che ci sono già stati alcuni scambi nelle ultime ore, anche se niente di massiccio. Non ci sono limiti minimi per piazzare offerte, il che è uno dei vantaggi della decentralizzazione. 

 La procedura non è gratuita, ma c’è una fee che è dello 0,2% dell’importo che si va a piazzare, quindi maggiore sarà l’importo e maggiore sarà la fee riconosciuta al DEX. 

Insomma, un’ulteriore buona notizia sia per EOS che per Tether, con EOS che attualmente registra un rialzo di circa l’1%. Tra l’altro, proprio ieri EOS era stata collocata al primo posto della nuova classifica mensile del CCID cinese, risultando quindi essere tra le blockchain più innovative e con un grado maggiore di sviluppo rispetto anche a Bitcoin, che invece si colloca solo all’undicesimo posto.

Per quanto riguarda Tether, invece, di recente si è visto che tra le blockchain in cui sono scambiati più USDT c’è Tron al quinto posto, mentre Omni, essendo anche la prima blockchain su cui è stata sviluppata, rimane al primo posto. Tether su Ethereum si colloca invece al secondo posto.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.