Tron: il piano di incentivi di TRX
Blockchain

Tron: il piano di incentivi di TRX

By Marco Cavicchioli - 12 Nov 2019

Chevron down

La Fondazione Tron ha annunciato un nuovo piano di incentivi per la distribuzione di token TRX ai suoi Super Rappresentanti (SR). 

Questo piano è stato lanciato in seguito all’adozione delle proposte #22 e #27, che modificano il sistema di bonus e ricompense. 

La proposta #22, entrata in vigore il 31 ottobre, introduce un meccanismo di ricompensa del voto decentralizzato. 

I voti totali della rete Tron sono passati da meno di 9 miliardi a 22 miliardi e la nuova proposta mira ad incentivarne l’ulteriore crescita. 

Invece, la proposta #27 modifica la ricompensa degli SR per ogni blocco SR, portandola a 16 TRX, e la ricompensa dei blocchi di staking per i primi 127 tra SR e partner, portandola a 160 TRX, ovvero dieci volte le ricompense precedenti. 

L’obiettivo è quello di ottenere un maggiore coinvolgimento degli utenti dell’ecosistema Tron, coinvolgendo più persone nello staking e rendendo la rete più sicura ed efficiente.

Inoltre, ha deciso di donare in totale 50 milioni di TRX agli SR entro il 30 novembre 2019, in proporzione alla percentuale di blocchi generati. 

Gli SR dovranno presentare una specifica richiesta tramite un apposito modulo online, specificando le informazioni del team ed il contributo che hanno dato alla community. 

Le richieste degli SR verranno verificate una ad una, ed una volta effettuata la distribuzione verranno annunciati i risultati sugli account social ufficiali di Tron.

La decisione di distribuire 50 milioni di TRX agli SR è allo stesso tempo un modo per ringraziarli, ed un tentativo di adeguare la governance della rete decentralizzata per il futuro.

Infatti, la fondazione ha anche annunciato di accogliere con favore la partecipazione di altri membri della community nel gruppo dei Super Rappresentanti, tanto da voler dare “considerevoli ricompense” a qualsiasi persona o team che contribuisca allo sviluppo di Tron. In questo modo l’ecosistema diventerà più decentralizzato, democratico e prospero. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.