Tron aumenta il block staking rewards a 160TRX
Blockchain

Tron aumenta il block staking rewards a 160TRX

By Stefania Stimolo - 5 Nov 2019

Chevron down

TRON ha annunciato oggi di aver ufficialmente approvato la proposta n. 27 che modifica il block staking rewards. I nuovi premi prevedono 16 TRX per il blocco SR e 160 TRX per i premi del blocco staking per i primi 127 SR e partner.

Un nuovo meccanismo di incentivi dedicato alla rete che, secondo il report, segna una svolta per il meccanismo di consenso di TRON. Sul post si legge:

“Questo segna un’età di Staking per tutti sulla rete TRON in cui un maggiore coinvolgimento degli utenti in un prosperoso ecosistema TRON coinvolgerà sicuramente più persone nello Staking e condividendo i premi staking come mai prima d’ora, rendendo la rete ancora più sicura ed efficiente.”

Sempre sul post, si afferma che l’importo totale dei voti sulla rete TRON ammonta a 22 miliardi e si prevede che aumenterà ulteriormente una volta che la proposta 27 sarà applicata. 

Al momento, i primi ad essere abilitati per la nuova funzione di ricompensa per gli staking block sono Tronscan.org, TronLink e Cobo Wallet

Una notizia che si aggiunge al vortice settimanale di news dedicato alla crypto di Justin Sun. L’ultima riguarda il report pubblicato dalla Tron Foundation che riporta alcuni punti salienti:

L’aggiornamento 27 SRs alla v3.6.5, il raggiungimento di 4 milioni di account TRON registrati sulla piattaforma e la nuova partnership con il colosso dell’elettronica sudcoreano Samsung per l’integrazione di TRX nel portafoglio Samsung Blockchain Keystore sono nell’elenco degli ultimi movimenti in casa Tron. 

Non solo, proprio ieri anche John McAfee ha preannunciato che a partire da questo 8 novembre, il suo McAfeeDex integrerà la blockchain di Tron, rendendo possibile sull’exchange decentralizzato il trading dei token TRC10 e TRC20.  

Il giovane crypto stratega Sun sembra non arrestare la sua espansione, anche se nonostante i numeri da record raggiunti, c’è ancora uno spazio che non lo vede protagonista. 

Si tratta del mondo delle DApp dove Tron sembra esser scesa al secondo posto in classifica seppur davanti alla sua rivale Ethereum. Secondo gli ultimi dati di DApp Review, la rete di EOS ha superato Tron in termini di utenti, volume e transazioni

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.