Nuovo record per l’indice di liquidità XRP: sale a 6 milioni
Altcoin

Nuovo record per l’indice di liquidità XRP: sale a 6 milioni

By Stefania Stimolo - 19 Nov 2019

Chevron down

Dopo solo un mese, l’indice di liquidità di Ripple (XRP) sul crypto-exchange messicano Bitso è raddoppiato, superando i 6 milioni di XRP

La piattaforma dedicata alla liquidità su richiesta, soprannominata ODL – On-Demand Liquidity, aveva segnato un indice di liquidità pari a 3 milioni di XRP solo lo scorso mese, mentre ora sembra sia raddoppiato registrando il nuovo massimo storico di 6 milioni di XRP.

Questo risultato può esser dovuto alla continua espansione di nuovi clienti ODL di Ripple in tutto il mondo. Dopo la sua implementazione in Messico, infatti, ci sono state nuove aperture di gateway in Australia, Filippine e Brasile. 

Come ben noto, l’exchange di Bitso è il corridoio principale tra ripple ed i pesos messicani locali, XRP/MXN per facilitare gli scambi transfrontalieri nazionali. Nello specifico, qualsiasi valuta scambiata in XRP risulta di pronta liquidità anche per i pesos messicani. 

Un ottimo traguardo per la terza crypto per marketcap che però non trova gli stessi risultati nel suo prezzo. Infatti,  in questo 2019 il prezzo di XRP non sembra esser riuscito a cavalcare le onde rialziste del mercato crypto, rimanendo infatti nella zona rossa

Un recente studio aveva infatti analizzato le oscillazioni di prezzo delle principali crypto, rivelando però che mentre tutte hanno mostrato una crescita significativa nel 2019, XRP sembra essersi invece paralizzata nel suo valore di mercato. 

Nonostante questo, XRP rimane sotto monitoraggio. Proprio oggi, oltre il nuovo record di liquidità, sembra che gli osservatori di crypto abbiano scovato una grande transazione eseguita in XRP.

Si tratta di una transazione di 28.521.383 XRP che equivalgono al valore di circa  7,4 milioni di dollari che sono passati da un portafoglio anonimo al crypto-exchange sudcoreano Bithumb. 

Secondo l’interpretazione generale, sembra che il possessore abbia effettuato tale transazione per voler vendere parte dell’asset. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.