Come comprare Ethereum con la carta Revolut
Defi

Come comprare Ethereum con la carta Revolut

By Amelia Tomasicchio - 28 Nov 2019

Chevron down

Zerion ha da poco annunciato una collaborazione con Ramp Instant, azienda vincitrice del DevCon5 UX Award, per permettere agli utenti di comprare facilmente Ethereum con un account Revolut e senza il bisogno di KYC.

https://twitter.com/zerion_io/status/1200061301323698178?s=19

Dalla beta di Zerion, infatti, come mostra la GIF pubblicata su Twitter, si possono acquistare ETH con il proprio account di Revolut.

L’obiettivo è quello di rendere ancora più facile l’accesso ai prodotti DeFi che sfruttano di solito proprio la blockchain di Ethereum. Dalla app di Zerion, inoltre, è possibile accedere alle diverse dApp del settore della finanza decentralizzata.

Il CEO di Ramp, Szymon, ha spiegato nel comunicato stampa ufficiale: 

“Siamo davvero entusiasti dell’integrazione con Zerion. L’onboarding di nuovi utenti crypto richiede che tutte le parti del puzzle siano perfettamente compatibili e crediamo che Ramp+Zerion sia la combinazione perfetta. Come anche la superba interfaccia utente, naturalmente!”

Il settore DeFi sta attirando sempre più consensi nell’ultimo periodo: sebbene sia qualcosa che già esisteva da tempo, questo termine non fa altro che riferimento ad una branca del fintech che sfrutta la blockchain per ottenere decentralizzazione.

Cristian Palusci, trader e founder presso Bitcoin Facile, ha spiegato a The Cryptonomist:

“La finanza decentralizzata diventerà presto un nuovo paradigma del sistema finanziario tradizionale, superando le diffidenze iniziali di Stati ed enti regolatori che dovranno arrendersi all’avanzata di network decentralizzati che trasformeranno vecchi prodotti finanziari in protocolli sicuri e trasparenti e che non necessitano più di intermediari o di enti centrali. E’ una backdoor per quella parte di popolazione mondiale unbanked che attende di avere finalmente l’accesso a un nuovo sistema finanziario (si stima che solo negli Stati Uniti oltre 10 milioni di persone non abbiano un conto corrente). Anche l’implementazione della blockchain come pilastro strategico nelle principali economie mondiali favorirà lo sviluppo del mercato DeFi: DEX, prestiti peer to peer, pagamenti in valute digitali e tokenizzazione di assets saranno molto presto una realtà del mercato con cui tutti dovremo confrontarci”.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.