Aave Oracle Network sbarca su Chainlink
Aave Oracle Network sbarca su Chainlink
Defi

Aave Oracle Network sbarca su Chainlink

By Marco Cavicchioli - 9 Gen 2020

Chevron down

Aave ha annunciato l’integrazione del proprio protocollo con Chainlink per lanciare la Oracle Aave Network.

Quest’ultima, infatti, ora è attiva sulla mainnet di Ethereum ed alimenta i feed dei prezzi di 16 criptovalute. In questo modo il protocollo di Aave dedicato ai prestiti DeFi può sfruttare i dati sui prezzi off-chain per il calcolo dei tassi di interesse utilizzando una rete decentralizzata di oracoli.

Aave è un protocollo open source, e non custodian, grazie al quale è possibile guadagnare interessi fornendo liquidità ai pool di prestiti. I depositi vengono tokenizzati sotto forma di aTokens e questi maturano interessi in tempo reale. 

Il protocollo offre prestiti flash che consentono agli utenti di ottenere crediti istantaneamente e facilmente, senza collaterale. Inoltre, utilizzare 16 asset differenti, 5 dei quali sono stablecoin. 

L’integrazione con gli oracoli decentralizzati di Chainlink consente al protocollo Aave di acquisire informazioni aggiornate in tempo reale sui prezzi dei 16 asset gestiti, in modo da garantire che i prezzi riflettano le reali condizioni di mercato. 

Infatti, Aave deve tenere conto dei prezzi, e dei tassi di interesse, provenienti dalle principali piattaforme centralizzate e decentralizzate per comprendere correttamente le dinamiche di mercato in atto. 

Gli oracoli di Chainlink acquisiscono queste informazioni off-chain e le rendono disponibili on-chain all’interno dell’ecosistema Ethereum. Così Aave può utilizzare una rete decentralizzata di oracoli indipendenti e resistenti a Sybil per ottenere le informazioni necessarie da tutte le principali piattaforme. 

Una volta ottenute, vengono aggregate per formulare un prezzo on-chain adeguato sulla base dei pesi specificati negli smart contract al momento della concessione di prestiti. 

Il Software Engineer di Aave, Emilio Frangella, ha dichiarato: 

“Chainlink ci ha aiutato a ridurre il nostro time to market, fornendo al contempo la massima garanzia di integrità, decentralizzazione e sicurezza dei dati. Riteniamo che gli oracoli decentralizzati saranno la chiave per qualsiasi piattaforma DeFi in futuro e siamo orgogliosi di essere il primo protocollo di mercato monetario decentralizzato open source a sfruttare i loro servizi. Vediamo il futuro della DeFi strettamente connesso alla capacità di portare la comunicazione interchain e le risorse della vita reale in Ethereum, e questa è la direzione che vogliamo seguire con la nostra collaborazione con Chainlink”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.