Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

La banca Julius Baer apre agli asset digitali
La banca Julius Baer apre agli asset digitali
Criptovalute

La banca Julius Baer apre agli asset digitali

By Eleonora Spagnolo - 22 Gen 2020

Chevron down

La banca svizzera Julius Baer ha annunciato il lancio di servizi legati agli asset digitali grazie alla collaborazione con la SEBA Bank AG che in realtà è stata avviata a febbraio 2019.

SEBA Bank lo scorso agosto è stata autorizzata dalla Finma, l’autorità di regolamentazione finanziaria svizzera, ad operare con le criptovalute. 

Proprio questa autorizzazione ha fatto in modo che Julius Baer potesse allargare i suoi servizi. Adesso la banca è in grado di offrire ai suoi clienti una selezione di prodotti legati agli asset digitali usufruendo della piattaforma e delle potenzialità di banca SEBA. 

Baer dunque offrirà un servizio di custodia, soluzioni di trading, ma garantirà anche l’accesso ad un ristretto gruppo di criptovalute, scelte per caratteristiche quali la negoziabilità, la sicurezza e l’affidabilità tecnica. 

SEBA Bank attualmente si sta caratterizzando come una banca che è in grado di offrire ai propri clienti sia prodotti di asset tradizionali, sia innovativi come le criptovalute. I clienti possono gi usufruire del SEBA wallet e della SEBA card con la quale gestire criptovalute come  Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Stellar (XLM), Litecoin (LTC) ed Ethereum Classic (ETC).

La partnership con Julius Baer permetterà a SEBA di allargare la diffusione dei suoi prodotti nel mondo. Julius Baer infatti ha sede a Zurigo ma è presente in 25 Paesi nel mondo con oltre 60 sedi, tra cui Dubai, Francoforte, Ginevra, Hong Kong, Londra, Lussemburgo, Città del Messico, Milano, Monaco, Montevideo, Mosca, Mumbai, San Paolo, Singapore e Tokyo. 

Attiva sin dal 1890, è quotata sulla borsa svizzera SIX Swiss Exchange ed è leader nel settore della gestione patrimoniale. La scelta di aprirsi al mondo delle criptovalute e degli asset digitali dimostra un’alta capacità di innovazione. 

La Svizzera si conferma ancora una volta una culla per il settore crypto. Grazie ad una regolamentazione all’avanguardia è stata scelta persino da Facebook che ne ha fatto il quartier generale della Libra Association ed è tuttora un Paese dove continua il lancio di nuove ICO nonostante l’hype del 2017 sia ormai da tempo alle spalle.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.