Revolut rende disponibile l’acquisto di oro
Revolut rende disponibile l’acquisto di oro
Fintech

Revolut rende disponibile l’acquisto di oro

By Amelia Tomasicchio - 18 Mar 2020

Chevron down

Da oggi in poi, come comunicato dall’azienda fintech Revolut, gli utenti Premium e Metal possono procedere all’acquisto di oro direttamente dell’app.

L’acquisto è di oro fisico custodito da un service partner di fiducia di Revolut, il cui nome però – come spesso accade in questi casi – non è stato rivelato.

Gli utenti Premium e Metal potranno ottenere accesso all’oro immediatamente aggiornando la propria app e selezionando la sezione ‘Prodotti’ nella Dashboard.

L’oro non è un asset regolamentato negli UK secondo la Financial Conduct Authority o protetto dalla normativa e-money. In ogni caso bisogna sempre tenere presente che ogni investimento è a rischio.

L’oro può essere trasferito da un utente Revolut a un altro tramite l’app di Revolut o convertito istantaneamente in criptovalute o moneta elettronica per effettuare acquisti. 

Revolut offre anche una funzione di exchange grazie alla quale gli utenti possono fissare un prezzo al quale scambiare la propria esposizione in oro. L’app completerà la transazione automaticamente quando il prezzo di mercato raggiungerà il target impostato. 

L’introduzione dell’oro è l’ultimo passo intrapreso da Revolut nel rimuovere le barriere normalmente associate a prodotti finanziari inaccessibili e segue il lancio della piattaforma cripto nel dicembre 2017 e quella di trading senza commissioni nel luglio 2019. 

Ivan Chalov, Product Owner for Precious Metals di Revolut, ha spiegato: 

“L’accesso all’oro è l’ultima novità introdotta per permettere ai nostri utenti di diversificare ulteriormente il loro portfolio. Proprio come accaduto con gli investimenti in Borsa, molte persone sono rimaste escluse dall’avere accesso all’oro poichè hanno trovato difficile capire da dove iniziare. Ci siamo assicurati che ottenere esposizione al mercato dell’oro diventi facile ed economico, in modo che gli utenti possano scambiare le quantità che preferiscono. Il nostro obiettivo è rendere disponibili per i nostri utenti nuovi prodotti finanziari e offrire loro molte opzioni in modo che possano investire, risparmiare e gestire il proprio denaro come preferiscono.”

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.