Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Grande balzo per Bitcoin: BTC sale del 5%
Grande balzo per Bitcoin: BTC sale del 5%
Trading

Grande balzo per Bitcoin: BTC sale del 5%

By Federico Izzi - 2 Apr 2020

Chevron down

I rialzi di oggi del mercato crypto vedono svettare Bitcoin con un balzo che in queste prime ore vede segnare un +5% su base giornaliera. Bitcoin, insieme a Bitcoin Cash (BCH), che sale della stessa intensità, è tra le migliori delle prime 20. 

BCH 20200402

Scorrendo la liste delle maggiori capitalizzate,  il primo segno rosso è quello di IOTA (IOTA) che oggi arretra del 2%. Tra le migliori di giornata c’è Digitex Futures (DGTX), 95° posizione, con un balzo del 25%.

Oltre a IOTA, dalla parte opposta arretrano Maker (MKR) e Waves (WAVES) che, dopo i rialzi di ieri, subiscono le prese di beneficio. Maker arretra del 2%, mentre Waves è poco sotto la parità con un -0,4%. Sono i ribassi più profondi, quelli di Maker e IOTA, ma non particolarmente gravosi.

coin360 20200402
Fonte: COIN360.com

Tornano a farsi vedere i volumi in salita. Dopo l’incertezza di questi ultimi giorni oggi, i volumi superano nuovamente i 100 miliardi di dollari, in salita rispetto a ieri, un segnale positivo che accompagna i rialzi di oggi, con una decisa prevalenza degli acquisti e una possibilità di ritorno della fiducia da parte degli operatori.

Dopo i minimi toccati alla metà di marzo con i ribassi che hanno coinvolto tutti gli asset, Bitcoin torna ad indicare una decisa correlazione con l’oro. Entrambi mettono a segno decisi rialzi. 

Nonostante una configurazione tecnica decisamente diversa da quelli degli inizi di marzo che per 4 mesi aveva visto movimenti speculari in salita per oro e Bitcoin, per poi decorrelarsi con quanto accaduto durante il terremoto di metà marzo, dai minimi di metà di marzo entrambi i movimenti tornano a dare un segnale di ritorno della correlazione. 

L’oro dai minimi del 15-16 marzo guadagna circa il 2,5%. Fa molto meglio Bitcoin che sfiora un recupero del 30% anche se Bitcoin ha subito uno schiaffo più profondo rispetto al gold. Ma questo segnale potrebbe far tornare una sana correlazione, segno di un ritorno della fiducia nell’oro digitale. 

Il market cap, con il balzo di oggi, torna poco sotto i 190 miliardi di dollari e prova a riconquistare la soglia dei 200 miliardi, abbandonata durante il ribasso di metà marzo e che nei giorni scorsi nel rimbalzo che ha caratterizzato le ultime due settimane non è riuscita a riconquistare, nonostante i rialzi. 

Il Bitcoin continua a mantenere la quota di mercato sopra il 65%, invariata da ieri la quota di mercato di Ethereum all’8,2%, così come quella di Ripple al 4,2%.

Su base giornaliera Ethereum guadagna il 3,5%, Ripple il 2,5%.

BTC 20200402
Grafico Bitcoin by Tradingview

Bitcoin (BTC) in balzo

Con il balzo che continua anche in queste ultime ore, aumenta sempre più la probabilità di essere rientrati nel nuovo ciclo settimanale. I minimi raggiunti nel weekend sono da prendere in considerazione come supporto dal quale ora dovrà necessariamente seguire un rialzo per continuare a dare un’impostazione rialzista in un’ottica settimanale. 

Per proseguire il trend rialzista su base settimanale è necessario per BTC rompere al più presto area 6.800 dollari. In caso contrario invece le indicazioni fornirebbero segnali di una prevalenza della debolezza.

ETH 20200402
Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

Anche se rimane indietro per intensità del rialzo, Ethereum sembra entrata nel nuovo ciclo a 1-2 settimane. Per Ethereum, rimasta indietro nel rimbalzo, è necessario riconquistare il prima possibile i 140-145 dollari. Ethereum oggi si trova infatti sotto questa soglia che già ha dimostrato essere una valida resistenza nel pullback avvenuto la scorsa settimana.

Per Ethereum è importante non riportarsi con le quotazioni sotto i 125-120 dollari, dove aumenterebbe la possibilità di un ritorno della speculazione al ribasso e di un’aggressione dei minimi sotto i 100 dollari, rivisti per poche ore con l’affondo tra il 13 e il 16 marzo, area di doppio minimo da dove è ripartito l’attuale recupero dei prezzi ancora valido. 

Domani, come tutti i venerdì, sarò ospite di Vision Forex dalle 12 alle 12.30 per parlare delle ultime news e dei mercati. La trasmissione inizia alle 11.30, ma il mio spazio inizierà alle ore 12.

 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.