banner
Una graphic novel dedicata ad EOS
Una graphic novel dedicata ad EOS
Blockchain

Una graphic novel dedicata ad EOS

By Alfredo de Candia - 29 Apr 2020

Chevron down

Uno dei Block Producer (BP) della blockchain di EOS, EOS Detroit, ha pubblicato una pagina di una graphic novel incentrata proprio su EOSio, il software che fa girare questa blockchain.

Dall’immagine possiamo vedere uno stampo nipponico, con dei samurai che rappresentano le varie sister chain come Telos, Wax e Proton, mentre a sovrastare gli stessi c’è un dragone che rappresenta EOSIO, lo spirito che ha dato la scintilla per accendere il fuoco della creazione di questa blockchain.

Sempre nella rappresentazione grafica vediamo in basso un drago dato in sacrificio, circondato dalle impronta digitali di coloro, i BP, che si sono uniti per creare un ecosistema ed un legame solido, chiaro riferimento a quanto Block.one ha intenzione di fare nei prossimi mesi, partendo proprio da maggio, votando attivamente anche per creare la EOS Foundation.

Questa graphic novel non è passata inosservata ai vertici di block.one e il CEO Brendan Blumer ha apprezzato l’iniziativa ricordando del suo passato da gamer nerd.

Di recente anche nell’ultimo numero del fumetto italiano di Topolino diverse pagine sono state dedicate alle crypto, a riprova che le criptovalute stanno raggiungendo sempre più le masse, almeno in termini di conoscenza della loro esistenza.

Cosa cambierà da maggio su EOS?

Sicuramente maggio sarà un mese rivoluzionario per la blockchain di EOS e l’intervento diretto di Block.one nella votazionde dei BP più meritevoli cambierà le sorti degli attuali Block Producer. 

Con il suo peso in termini di numero di voti Block.one riuscirebbe ad escludere per esempio i BP che appartengono agli exchange, visto che alcuni non partecipano attivamente alla pool ma sfruttano solo i token ricevuti dai loro utenti.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.