Nominato il CEO della Libra Association
Nominato il CEO della Libra Association
Criptovalute

Nominato il CEO della Libra Association

By Alfredo de Candia - 7 Mag 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

È stato comunicato ufficialmente il nuovo CEO della Libra Association, che sarà dietro all’omonimo progetto supportato da Facebook.

Per guidare l’associazione si è scelto il nome di Stuart Levey, attualmente CLO di HSBC, uno dei più grandi istituti finanziari che opera in oltre 60 paesi. In passato, il nuovo CEO di Libra ha servito anche sotto l’amministrazione Bush e Obama per quanto riguarda i crimini internazionali in ambito finanziario.

Nel comunicato possiamo leggere che la scelta di Libra del nuovo CEO è stata dettata soprattutto dalla necessità di essere compliant con i vari limiti imposti dalla regolamentazione: infatti, solo un paio di settimane fa Libra ha richiesto la licenza alla FINMA, l’organo che sorveglia i mercati finanziari in Svizzera, dove ha appunto sede legale dell’associazione.

L’amministratore delegato si è mostrato molto entusiasta e felice di poter lavorare a stretto contatto con gli istituti governativi per realizzare una visione comune del progetto:

“Sono onorato di entrare a far parte della Libra Association mentre traccia un audace percorso verso il futuro per sfruttare il potere della tecnologia e trasformare il panorama globale dei pagamenti. La tecnologia ci offre l’opportunità di rendere più facile per gli individui e le imprese inviare e ricevere denaro, e di dare potere a più di un miliardo di persone che sono state escluse dal sistema finanziario, il tutto con solidi controlli per individuare e scoraggiare le attività finanziarie illecite. Non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con i governi, le autorità di regolamentazione e tutti i nostri stakeholder per realizzare questa visione”.

Per David Marcus, direttore di Libra, questo nuovo acquisto del team rappresenta un’importante pietra miliare per la Libra Association.

Le ultime novità su Libra

Anche se sembra lontano il lancio del progetto questo non significa che è dormiente, anzi. 

Dall’inizio dell’anno sono diverse le news che sono state annunciate da Libra, come ad esempio l’entrata nell’associazione da parte di Shopify.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.