Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

La capitalizzazione del mercato crypto nel 2015
La capitalizzazione del mercato crypto nel 2015
Criptovalute

La capitalizzazione del mercato crypto nel 2015

By Alfredo de Candia - 23 Mag 2020

Chevron down

Continua la ricerca indietro nel tempo e nelle capitalizzazioni di mercato passate. Questa volta ci spostiamo nel 2015 in un settore crypto che ancora doveva vedere nascere molti dei progetti oggi leader. 

Prendiamo come riferimento i dati provenienti da Coinmetrics e questo è il grafico risultante: 

market cap 2015

All’inizio del 2015 non si sono visti particolari movimenti e fino a marzo il mercato fu abbastanza stabile per tutte le crypto. Ad aprile fa però la sua comparsa Nem (XEM) che si posiziona con oltre 2 milioni di dollari di capitalizzazione rispetto al suo valore di $ 0,0002 riuscendo a superare Vertcoin (VTC) sin da subito. 

Una nuova crypto non ha impensierito il mercato, ma un movimento si verifica invece a metà 2015 quando VTC inizia a salire spaventosamente superando sia XEM che Monero e piazzandosi così al sesto posto di questa classifica per market cap.

Il momento di VTC tramonta con il sole estivo ed inizia l’alba per la blockchain che cambierà il futuro in questo settore: stiamo parlando di Ethereum (ETH), che parte subito con 86 milioni di dollari di capitalizzazione e con un prezzo di poco sotto i $ 3, posizionandosi in quarta posizione dietro a Litecoin (LTC).

Ad Halloween fa poi la sua comparsa Stellar Lumens (XLM) con 192 milioni di dollari di capitalizzazione e con un prezzo di $ 0,002.

Ad incidere nel suo caso è soprattutto la supply miliardaria e tanto le basta per arrivare in terza posizione alle spalle di Ripple (XRP). 

A questo punto è iniziata  una nuova era per le crypto e la blockchain ed a fine anno ci ritroviamo con questa classifica:

  • BTC al primo posto: rispetto all’anno precedente è cresciuto ed è arrivato a 6,4 miliardi di dollari;
  • XRP secondo posto: dagli oltre 2 miliardi adesso non supera i 600 milioni di dollari;
  • XLM al terzo posto con 178 milioni di dollari;
  • LTC, quarto posto con 152 milioni di dollari;
  • ETH, quinta posizione con 72 milioni di dollari;
  • Dash, sesto posto con 20 milioni di dollari;
  • Doge, che scala al settimo posto con i suoi 13 milioni di dollari;
  • XEM chiude l’anno con 1,3 milioni di dollari;
  • VTC raddoppia dall’anno scorso portandosi oltre i 420mila dollari.
Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.