banner
Maker (MKR): il prezzo sale del 14%
Maker (MKR): il prezzo sale del 14%
Trading

Maker (MKR): il prezzo sale del 14%

By Federico Izzi - 8 Giu 2020

Chevron down

Dalla parte positiva, oggi il maggior rialzo è quello di Maker (MKR), il cui prezzo sale del 14%: è l’unica tra le prime 100 con un rialzo a doppia cifra. 

Maker sta reagendo molto bene alla ristrutturazione del progetto dopo le difficoltà avute nei mesi scorsi. La community torna a dare segnali confortanti. 

Dal 22 di maggio MKR mette a segno un rialzo di oltre l’85% riportandosi ai livelli di inizio marzo.

Dalla parte opposta, il segno ribassista più profondo è quello di Hedge Trade (HEDGE) che scende del 4%. 

coin360 20200608
Fonte: COIN360.com

La prima settimana di giugno, in generale, si chiude positivamente. È la seconda consecutiva che finisce con segni verdi.

Dall’affondo di metà marzo, sono 10 su 12 le settimane che chiudono con un guadagno. Le uniche due negative sono entrambe a maggio, la prima e la terza. 

Questo indica di come il settore sia in netta ripresa con la gran parte delle coin e Bitcoin che rivedono i massimi di febbraio, massimi del 2020. 

Buoni i volumi, che salgono sopra gli 80 miliardi di dollari, sotto la media dell’ultima settimana ma sopra quella degli scambi registrati nel corso del weekend.

Il market cap rimane sopra i 275 miliardi di dollari con la dominance di Bitcoin poco sotto il 65%, mentre invece Ethereum non riesce a superare la soglia del 10%, livello che l’ultima volta è stato visto l’8 di marzo. 

Male XRP che rimane ai livelli più bassi dal dicembre 2017. XRP, dopo un breve recupero della 3° posizione nella scorsa settimana, torna in 4° posizione a favore di Tether che si afferma sempre di più e vede la capitalizzazione salire  a 9,2 miliardi, confermandosi la prima delle stablecoin.

Su base settimanale, i segni rimangono positivi con guadagni frazionali nelle top 15. Il miglior rialzo è di Crypto.com Chain token (CRO) che sale del 26%, mentre Tron (TRX) mette a segno il secondo rialzo a doppia cifra +13%. 

TRX 20200608

Tron cerca di sollevarsi dalle ceneri di metà marzo quando ha toccato il minimo storico assoluto a 0,0072. Con il balzo di queste ore, Tron recupera il 160% da quel tonfo, riportandosi a 0,018 dollari, lontana dai massimi di 14 febbraio 2020 a 0,026 dollari. 

Crypto.com 20200608

Crypto.com continua invece a salire e riportandosi in 12° posizione con 1,8 miliardi di dollari e oggi sale del 3,8%. 

Dai minimi di marzo CRO recupera il 350% del valore, riportandosi a 11 centesimi, livello di luglio 2019.

BTC 20200608
Grafico Bitcoin by Tradingview

Prezzo Bitcoin (BTC)

Bitcoin continua a muoversi all’interno del canale rialzista. Ieri è andato nuovamente a testare il supporto della trend line dinamica rialzista che accompagna i prezzi dalla metà di marzo confermando la tenuta di questo supporto che ora passa a 9.400 dollari. 

Questa mattina i prezzi di BTC risalgono sopra i 9.700 dollari. Dai massimi di lunedì scorso la tendenza al momento vede massimi decrescenti. Per BTC è necessario spingersi oltre i 9.900 dollari nelle prossime ore. Al contrario rimane valido il supporto dinamico in area 9.500 dollari. In caso di rottura il prossimo supporto statico è posizionato in area 8.900 dollari. 

ETH 20200608
Grafico Ethereum by Tradingview

Prezzo Ethereum (ETH)

Ethereum si mantiene sopra i 245 dollari, livello che vede oscillare i prezzi dal 30 di maggio. È necessario per Ether spingersi sopra i massimi registrati il 2 giugno a 254 dollari. Una rottura di questo livello proietterebe i prezzi alla prossima resistenza dei 275 dollari. 

Il buon rimbalzo in alto di queste due settimane permette a Ethereum di muoversi dentro un ampio range che vedrebbe scattare il primo segnale di allarme solo con un ribasso a 220 dollari, il 10% dai livelli attuali. 

Pertanto ETH ha un buon margine di oscillazione per un consolidamento necessario per attirare nuovi acquisti in caso di rottura dei massimi di 254 dollari. 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.