Ledger aderisce alla Universal Protocol Alliance
Ledger aderisce alla Universal Protocol Alliance
Blockchain

Ledger aderisce alla Universal Protocol Alliance

By Marco Cavicchioli - 11 Giu 2020

Chevron down

Ledger ha annunciato di aver aderito alla Universal Protocol Alliance, la coalizione mondiale di organizzazioni blockchain che vuole favorire l’adozione globale degli asset crypto. 

In particolare, la mission di Universal Protocol (UP) è quella di rendere interoperabili tutte le criptovalute, in una forma più sicura e conveniente di quella attuale, e Ledger farà da partner grazie al suo wallet. 

Altri partner sono gli exchange Bittrex Global e Uphold, il fornitore di servizi finanziari blockchain Cred, l’hub dedicato a blockchain dell’università di Berkeley e la società di sicurezza blockchain e smart contract CertiK.

Infatti, i dispositivi hardware Ledger, ed il Ledger Vault, sono già compatibili con tutti gli Universal Protocol Token, ed in particolare il Ledger Vault funge da piattaforma tecnologica per le infrastrutture aziendali offrendo sicurezza ed affidabilità. 

Vault è un’infrastruttura multi-autorizzazione di governance, supportata da un programma di assicurazione contro i crimini, specificamente progettata per rispondere alle preoccupazioni proprio di organizzazioni come Universal Protocol Alliance. 

Universal Protocol è costituito da società che supportano la crescita degli asset digitali, consentendone il conio e la custodia, oltre alla conservazione degli asset proxy. 

Inoltre, le organizzazioni che fanno parte di UP creano prodotti digitali nuovi e migliorati, introducendo le garanzie necessarie per l’adozione mainstream delle criptovalute. 

Ad esempio, dal lancio di Alliance, nel 2018, sono state rilasciate due stablecoin UP ed un token UP: Universal Dollar (UPUSD), Universal Euro (UPEUR) e UPBTC (Bitcoin). questi token sono stati recentemente listati sull’exchange Bittrex Global. 

Il cofondatore della Universal Protocol Alliance e di Cred, Dan Schatt, ha dichiarato: 

“Le soluzioni aziendali completamente personalizzabili di Ledger, che sono state adattate alla protezione delle criptovalute per le banche, gli hedge fund, le borse e le persone con un patrimonio elevato, sono il futuro delle soluzioni tecnologiche per la custodia digitale degli asset. La loro piattaforma, alimentata dalla migliore tecnologia della categoria, aiuterà l’implementazione di massa della tecnologia blockchain che utilizza UPUSD, UPEUR, UPT e altri token UP. La soluzione completa di Ledger contribuirà a UPT come mega utility token e collaborerà ulteriormente con gli altri membri dell’Alleanza”. 

Il Global Head of Vault di Ledger, Demetrios Skalkotos, ha aggiunto: 

“La tecnologia della Universal Protocol Platform è vantaggiosa per l’intero settore della blockchain, in quanto consente la creazione di molti tipi di risorse digitali e la conversione di tutte le criptovalute su un’unica rete. Siamo onorati di far parte di UP Alliance, che può essere propagandato come sviluppatore del primo set completamente trasparente di stablecoin e di un mega utility token di grande valore (UPT). Coloro che cercano di risolvere problemi molto pratici, come la salvaguardia delle proprie risorse digitali, possono riporre fiducia nel nostro prodotto istituzionale in quanto completa il focus di UP”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.