Tether supera i 200 milioni su Compound
Tether supera i 200 milioni su Compound
Defi

Tether supera i 200 milioni su Compound

By Marco Cavicchioli - 19 Giu 2020

Chevron down

Tether (USDT) ha superato i 200 milioni di dollari USA su Compound. 

Negli ultimi giorni si è verificato un vero e proprio picco dei volumi immobilizzati sulle piattaforme DeFi, proprio grazie all’incredibile ascesa di Compound, passato da meno di 100 milioni a quasi 400 milioni in tre giorni. 

Di questi una parte consistente sono ETH, ma un’altra parte significativa sono USDT. 

Tra l’altro nel medesimo periodo anche il prezzo del token COMP di Compound ha fatto segnare un incremento di valore del 160%, cosa che rivela davvero un grande interesse della finanza decentralizzata per questo protocollo. 

USDT a sua volta è la più grande stablecoin al mondo per capitalizzazione di mercato, terza criptovaluta assoluta dietro Bitcoin e Ether ed è cresciuta più rapidamente di tutti i concorrenti su Compound offrendo i rendimenti più allettanti per chi decide di prestare i propri token attraverso questa piattaforma DeFi. 

In questo momento ad esempio risulta che i prestatori di USDT ottengono un rendimento superiore all’11% annuo, mentre i debitori accettano di pagare interessi superiori al 17%. 

Grazie a questa ascesa USDT si propone come stablecoin più liquida anche nel settore della finanza decentralizzata. 

Lo Strategy Lead di Compound, Calvin Liu, ha dichiarato: 

“Tether è un asset estremamente utile nell’ecosistema Compound ed è rapidamente diventato uno dei mercati più liquidi nel protocollo Compound e di conseguenza in tutta la DeFi. La crescita di USDT su Compound è stata più rapida della crescita di qualsiasi altro asset nel protocollo, almeno di un multiplo.”

Il CTO di Tether, Paolo Ardoino, ha aggiunto: 

“Compound e i suoi pari stanno guidando un nascente sistema finanziario alternativo che sta disintermediando la necessità di banche e terze parti centralizzate e affidabili. In quanto stablecoin più liquida, stabile e affidabile, siamo lieti che Tether stia svolgendo un ruolo così importante nel protocollo Compound. Tether sta diventando la valuta di riserva della DeFi”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.