Stellar stringe una partnership con Samsung
Stellar stringe una partnership con Samsung
Altcoin

Stellar stringe una partnership con Samsung

By Alfredo de Candia - 16 Lug 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Stellar ha annunciato una partnership con Samsung per poter creare applicazioni compatibili per il loro store, il cosiddetto Keystore.

Grazie alla Stellar Development Foundation (SDF), organizzazione no profit che supporta lo sviluppo e la crescita della rete di Stellar (XLM), sarà possibile integrare la blockchain nel Samsung Blockchain Keystore e quindi salvare le chiavi private degli utenti direttamente sul loro dispositivi Samsung in tutta sicurezza.

Infatti, si potranno usare le diverse app esistenti come ad esempio Nodle, SatoshiPay, Litemint ed altre per gestire la blockchain di Stellar, in quanto utilizzeranno ed integreranno gli SDK messi a disposizione da Samsung stessa.

Il supporto a Stellar include anche l’assumere sviluppatori da entrambi le parti e quindi aumentare l’offerta di applicazioni di questo genere, dato che Samsung può essere un vero catalizzatore per il mondo della blockchain, come ha commentato il CEO della SDF, Denelle Dixon:

“L’integrazione di Stellar nel Samsung Blockchain Keystore è un passo significativo per la nostra rete e per l’incredibile ecosistema di applicazioni costruite su questa piattaforma. Samsung fornisce una soluzione di gestione delle chiavi che è user-friendly e favorisce una maggiore adozione della tecnologia Blockchain. Con questa integrazione, ci apriamo a una nuova rete di utenti che possono beneficiare dell’innovazione combinata di Stellar e Samsung. Questo è solo l’inizio, in quanto stiamo lavorando insieme per consentire a un maggior numero di sviluppatori e utenti di sfruttare la blockchain e le capacità presentate da questa integrazione”

Tra l’altro dobbiamo ricordare che la stessa Samsung ha già stretto partnership importanti con il mondo della blockchain, pensiamo alle dApp (applicazioni decentralizzate) di Tron (TRX) o all’integrazione dell’exchange di Gemini, quindi un vero progetto a lungo termine.

Ricordiamo inoltre che l’SDK di Samsung permette di gestire anche le blockchain di Ethereum (ETH), Bitcoin (BTC), Klaytn (KLAY), Tron (TRX) e ora Stellar (XLM).

Per quanto riguarda il prezzo di XLM, possiamo vedere una ripresa del prezzo dell’asset che si porta ora a quota $0,09 e raggiunge la posizione 14 di Coinmarketcap con una capitalizzazione di mercato al di poco sotto i 2 miliardi di dollari.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.