IOST offre $ 1 milione in un fondo per la DeFi
IOST offre $ 1 milione in un fondo per la DeFi
Defi

IOST offre $ 1 milione in un fondo per la DeFi

By Alfredo de Candia - 10 Ago 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Il team di IOST ha annunciato un fondo di 1 milione di dollari per realizzare nuovi progetti in ambito finanza decentralizzata (DeFi).

Il programma in questione prende il nome di Noah Oracle Fund e metterà a disposizione ben 1 milione di dollari per incubare e far crescere nuovi progetti in ambito DeFi.

Questi gli obiettivi del progetto, come descritti dal team di IOST:

  • Incubare team di sviluppo DeFi eccezionali e ad alto potenziale in tutto il mondo con un supporto completo in termini di finanziamenti, operazioni, reclutamento, partner commerciali, nonché il supporto tecnico e le risorse.
  • Favorire la rapida crescita di DeFi per guidare più innovazione, utilità e adozione nella rete principale di IOST.
  • Creare valore per DeFi e i relativi utenti, e diventare una sede di dApp DeFi esplosive, robuste e di alto livello.
  • Accelerare i risultati del 2020 nella roadmap H2 2020 di IOST.

Non parliamo solo di nuove iniziative, ma anche di progetti che sceglieranno di migrare sulla blockchain di IOST e ricevere il supporto dalla community e dagli sviluppatori di questa blockchain.

Per quanto riguarda le categorie, questo è l’elenco pubblicato da IOST: 

  • Sistemi di oracoli;
  • Exchange decentralizzati;
  • Transazioni cross-chain;
  • Lending e borrowing;
  • Derivati finanziari;
  • Stablecoin.

Il fondo di IOST, perché la DeFi non è solo Ethereum

Sono già diverse le blockchain che si stanno muovendo nel settore della finanza decentralizzata, e infatti il valore bloccato all’interno di questo settore aumenta giorno dopo giorno, superando ad oggi i 4,5 miliardi di dollari bloccati, sinonimo che il settore è in forte espansione.

E questo settore non è solo su Ethereum, ma sempre più anche su altre blockchain, come per esempio anche EOS e Tron dove si stanno già affermando nuovi progetti visto che Ethereum i costi delle fee si stanno rivelando insostenibili.

Infine ricordiamo che chiunque può mandare la propria candidatura a questo fondo di IOST mandando una mail a [email protected] con tutte le specifiche del proprio progetto.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.