YAM Finance ha perso il controllo della governance
YAM Finance ha perso il controllo della governance
Blockchain

YAM Finance ha perso il controllo della governance

By Marco Cavicchioli - 13 Ago 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Un bug nella rebasing function ha fatto sì che YAM Finance perdesse il controllo della governance on-chain. 

È quanto rivelato sul blog ufficiale del progetto, dove viene spiegato che il bug ha consentito la generazione in eccesso di riserve, facendo sì che sia impossibile intraprendere qualsiasi futura azione di governance. 

Il bug si trovava nel codice e si tratta di un errore di scrittura della funzione che gestisce la total supply. 

Il problema non riguarda i fondi detenuti dagli utenti, o le risorse immobilizzate negli smart contract di staking ma solamente la governance. 

A causa di questo baco sono stati aggiunti circa 500.000 dollari di yCRV alle riserve di YAM, e sebbene il problema avrebbe potuto essere risolto dalla community entro il successivo rebase, programmato per questa mattina, ciò non è avvenuto. 

Yam Finance, addio governance e addio valore

Il co-fondatore di Yam Finance, Brock Elmore, ha twittato

“Mi dispiace per tutti. Ho fallito. Grazie per il folle supporto di oggi. Sono sopraffatto dal dolore”. 

Pertanto sebbene il baco fosse stato scoperto in tempo, non è stato possibile applicare le azioni correttive necessarie a risolverlo prima che diventasse definitivo. 

Quindi ora il progetto ha perso completamente e definitivamente la governance on-chain. 

Non è raro che un progetto cresciuto così velocemente, e sbarcato così rapidamente sui mercati, possa avere dei bachi nel codice, ma in genere questi vengono corretti durante le prime fasi di distribuzione. 

In questo caso però la notevole crescita improvvisa non ha reso possibile intervenire per risolvere il problema, una volta individuato. 

Il token YAM, che ieri valeva circa 150$, è precipitato quasi istantaneamente a 13$, perdendo in pochissimi minuti più del 91% del suo valore. 

In seguito il crollo si è protratto fino a toccare i 2,6$, ovvero con una perdita di valore superiore al 98% dal massimo di 164$ raggiunto ieri. Un disastro. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.