banner
Nasce la XRP Foundation di Ripple Ledger
Nasce la XRP Foundation di Ripple Ledger
Blockchain

Nasce la XRP Foundation di Ripple Ledger

By Marco Cavicchioli - 25 Set 2020

Chevron down

Ieri è stata lanciata la XRP Ledger Foundation (XRPLF).  

Si tratta di un’organizzazione no-profit indipendente creata per favorire la crescita, l’innovazione e lo sviluppo della community di XRP Ledger ed XRP. 

XRP è la criptovaluta creata anni fa da Ripple sulla blockchain XRP Ledger, ed ora resa pubblica ed open source. 

XRP Foundation, l’evoluzione della community di XRP

XRPLF nasce come una fondazione indipendente, con una donazione iniziale di oltre 6,5 milioni di dollari provenienti dalla stessa Ripple, Coil e Gatehub per il miglioramento dell’infrastruttura centrale. 

Bharath Chari, consulente di XRPLF, ha dichiarato: 

“Questo è un momento molto emozionante per l’ecosistema. La Fondazione è estremamente felice di lavorare con gli stakeholder per l’ulteriore innovazione ed utilizzo di XRP Ledger. L’XRP Ledger decentralizzato offre un’opportunità per gli sviluppatori per sfruttare il costo contenuto ed il rapido trasferimento di valore per una moltitudine di casi d’uso. Siamo pienamente impegnati a fornire supporto per la crescita dell’ecosistema degli sviluppatori”.

Il CTO di Ripple, David Schwartz, ha aggiunto: 

“Le persone dietro la XRP Ledger Foundation contribuiscono da molto tempo allo sviluppo ed al successo di XRP Ledger. Attraverso la Fondazione, sosterranno e forniranno risorse ad altri per creare applicazioni ed infrastrutture per la comunità. Noi e la community abbiamo lavorato negli ultimi 8 anni per aumentare drasticamente il decentramento, le prestazioni, ed il set di funzionalità di XRP Ledger, rimanendo impegnati nella sua futura crescita ed innovazione, guidata dalla Fondazione”.

Ripple: il futuro delle CBDC 

Nel frattempo Ripple sta organizzando una tavola rotonda dedicata alle valute digitali delle banche centrali (CBDC) rivolta in particolare a banche ed istituti finanziari interessati a saperne di più. 

Si chiama Ripple Swell Global 2020, ed avverrà online il 14 e 15 ottobre. 

Secondo quanto dichiarato da Ripple, una CBDC dominante non sarebbe una buona cosa per l’economia globale, ma sarebbe preferibile che le CBDC siano affiancate da valute digitali indipendenti con cui coesistere e completarsi a vicenda, in modo da ottenere un “Internet of Value” in cui il denaro si potrebbe muovere liberamente, come fa già l’informazione. 

Inoltre chiedono che le CBDC siano progettate tenendo conto dell’interoperabilità, ed utilizzando standard e protocolli aperti.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.