Domanda in crescita per Bitcoin Cash e Litecoin nel Q3
Domanda in crescita per Bitcoin Cash e Litecoin nel Q3
Criptovalute

Domanda in crescita per Bitcoin Cash e Litecoin nel Q3

By Marco Cavicchioli - 16 Ott 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Nel rapporto di GrayScale del Q3 del 2020 viene rivelata una crescita significativa della domanda di Bitcoin Cash e Litecoin.

In particolare rivelano che nel terzo trimestre dell’anno in corso si è verificata una domanda senza precedenti di tre prodotti alternativi della società: 

  • Grayscale Bitcoin Cash Trust, 
  • Grayscale Litecoin Trust,
  • Grayscale Digital Large Cap.

L’incremento medio è stato di oltre il 1.400% rispetto al trimestre precedente. 

Secondo l’azienda questa crescita è la conseguenza del completamento della due diligence richiesta dalla FINRA alla società. 

Questo enorme aumento di domanda riguarda però solo i prodotti di GrayScale, e non ha avuto impatti sui prezzi. 

Il Q3 di Bitcoin Cash e Litecoin

Infatti ad esempio BCH ha iniziato il trimestre a quota 220$, e lo ha terminato a circa 225$, mentre LTC lo ha iniziato a 41$ e terminato a 45$. 

Va sottolineato però che sul mercato esistono pochi prodotti alternativi a Grayscale Bitcoin Cash Trust e Grayscale Litecoin Trust, pertanto non si è trattato di un aumento della domanda generica di mercato di BCH e LTC, ma limitato esclusivamente a questo tipo di prodotto finanziario.

Anche il Grayscale Bitcoin Trust è stato in crescita nel terzo trimestre del 2020, facendo registrare 719,3 milioni di dollari di nuovi afflussi. Nel corso dei primi nove mesi dell’anno è salito da 1,9 miliardi a 4,7 miliardi di dollari. 

Tuttavia sebbene Bitcoin continui ad essere una parte importante delle allocazioni degli investitori in GrayScale, gli incrementi più sostenuti sono giunti dai prodotti che detengono asset alternativi, con il 31% di tutti gli afflussi del Q3 20. 

Nel complesso si è trattato del trimestre con gli afflussi in assoluto maggiori di sempre per i prodotti di GrayScale, con oltre 1 miliardo di dollari raccolti in tre mesi. Inoltre la maggior parte degli investimenti, circa l’84%, è giunto da investitori istituzionali, in particolare hedge fund.

Si è trattato di un flusso settimanale medio di 80,5 milioni di dollari, di cui 55,3 milioni su Bitcoin e 15,6 milioni su Ethereum, mentre i restanti 9,6 si sono distribuiti sui prodotti minori, tra cui quelli dedicati a Bitcoin Cash e Litecoin.

Ad oggi la società gestisce un patrimonio complessivo di 6,3 miliardi di dollari, di cui 5,1 in Bitcoin e 0,8 in Ethereum.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.