Everipedia con Associated Press per avere i risultati delle elezioni su blockchain
Everipedia con Associated Press per avere i risultati delle elezioni su blockchain
Blockchain

Everipedia con Associated Press per avere i risultati delle elezioni su blockchain

By Alfredo de Candia - 16 Ott 2020

Chevron down

È stato appena rivelato che Everipedia, famosa enciclopedia sulla blockchain di EOS, ha stretto una partnership con The Associated Press (AP) per verificare i risultati delle elezioni presidenziali americane, i quali verranno messi su blockchain.

Con questa collaborazione, Everipedia otterrà le informazioni dei risultati direttamente da una fonte affidabile e poi questi dati verranno salvati sulla blockchain sfruttando un sistema di oracoli. Per la precisione verrà usata la tecnologia di Chainlink (LINK), famosa proprio per i suoi oracoli decentralizzati.

In questo caso verrà creato un nuovo oracolo di Everipedia, che prenderà il nome di “OraQle” e questi dati potranno essere sfruttati anche da altre blockchain, come se fosse un servizio oracle-as-a-service, per richiamare le informazioni dai vari protocolli che necessitano di quel tipo di dato.

Sono molte le piattaforme su blockchain che operano nel mercato predittivo, come ad esempio Augur. La stessa Everipedia ha una sua piattaforma, PredIQt, che permette di scommettere su un determinato evento. 

Per l’occasione è stato anche creato l’evento per scommettere su quale candidato vincerà o meno le elezioni.

La collaborazione porta un livello elevato in questo tipo di sistema, come ha commentato il director of data licensing di AP, Dwayne Desaulniers:

“AP è lo standard di riferimento per il conteggio dei voti e la dichiarazione dei vincitori delle elezioni, e siamo lieti di lavorare con Everipedia per utilizzare i nostri bandi di gara in questo modo innovativo”.

Sicuramente le fonti di partenza per ogni oracolo che ha bisogno di avere dei dati devono essere super attendibili così da non creare storpiature ed incongruenze nel mondo del digitale. È per questo che una collaborazione così importante è necessaria per la buona riuscita dell’affidabilità dell’oracolo, come ha spiegato il co-fondatore e CEO di Everipedia, Theodor Forselius:

“Siamo incredibilmente onorati ed entusiasti di lavorare con The Associated Press, un’organizzazione con una reputazione e una storia impeccabile nel giornalismo dedicato alla divulgazione dei fatti”.

Come funzionerà l’accordo tra Everipedia e Associated Press

Sotto l’aspetto tecnico, verrà creato un nodo gestito sia da Chainlink che da Everipedia, che conterrà le informazioni provenienti dall’AP. Queste verranno codificate ed elaborate per essere accessibili poi da qualsiasi altra blockchain, visto che sono molte le blockchain che hanno deciso di sfruttare il prodotto di Chainlink, come ad esempio Polkadot ed altri ancora.

Tra l’altro, questo rappresenta uno dei primi casi che unisce il mondo di tutti i giorni, con un evento mediatico mondiale come l’elezione del prossimo Presidente degli Stati Uniti, con la tecnologia blockchain, portando alla ribalta nomi come Everipedia e Chainlink.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.