banner
Monero: finanziata l’implementazione degli atomic swap
Monero: finanziata l’implementazione degli atomic swap
Blockchain

Monero: finanziata l’implementazione degli atomic swap

By Marco Cavicchioli - 9 Nov 2020

Chevron down

La proposta di implementazione degli atomic swap su Monero è stata interamente finanziata.

L’annuncio è stato dato dal profilo Twitter del progetto Monero, che avvisa anche che i lavori per lo sviluppo inizieranno presto e che verranno forniti frequentemente gli aggiornamenti. 

L’obiettivo di questo sviluppo è quello di rendere possibile gli atomic swap tra BTC ed XMR con transazioni onchain trustless e P2P. 

Infatti ad oggi ciò non è possibile, a causa della mancanza di contratti timelock con hash sulla blockchain di Monero

Grazie al finanziamento della proposta inizieranno i lavori di sviluppo e di test per implementare la nuova funzionalità. 

Atomic Swap su Monero, un progetto già pronto

Stando a ciò che viene affermato nel comunicato ufficiale, il protocollo per consentire gli atomic swap su Monero sarebbe in teoria già pronto ed implementabile, ma va ancora testato sulla mainnet. L’obiettivo finale è quello di creare un client/ daemon che possa eseguire questa nuova funzionalità onchain. 

Gli atomic swap trustless tra BTC e XMR potrebbero essere utili ad esempio a chi detiene BTC e vuole scambiarli onchain con un elevato livello di privacy, non ottenibile sulla blockchain di Bitcoin. 

Invece la blockchain di Monero consente transazioni onchain ad elevato livello di privacy, pertanto la possibilità di swappare facilmente BTC in XMR, e viceversa, consentirebbe di fatto di sfruttare la privacy di Monero anche per effettuare transazioni in BTC. 

Inoltre visto che XMR potrebbe in teoria in futuro avere qualche problema ad essere scambiato sugli exchange centralizzati, gli atomic swap renderebbero possibile scambiarlo direttamente anche sui DEX. 

La durata prevista per lo sviluppo e l’implementazione di questa nuova funzionalità è di 7 mesi, ed il costo di 2.727 XMR, pari a circa 319.000$. 

I lavori potrebbero essere conclusi nel secondo trimestre del 2021. 

Sono state individuate tre fasi di sviluppo della durata rispettivamente di 6, 14 e 12 settimane.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.