banner
Cardano: un aggiornamento per il wallet Daedalus Flight
Cardano: un aggiornamento per il wallet Daedalus Flight
Blockchain

Cardano: un aggiornamento per il wallet Daedalus Flight

By Alfredo de Candia - 27 Nov 2020

Chevron down

Nel giorno del Ringraziamento americano, il team di Cardano ha rilasciato una nuova release per il wallet Daedalus Flight.

Questa è una pre-release che serve al team di Cardano per testare le nuove funzionalità prima che le stesse vengano rilasciate sul wallet ufficiale. 

Questa release Daedalus Flight è la 3.0 ed è già disponibile per tutti i sistemi operativi desktop. 

Anche se il wallet è in fase di test, le transazioni effettuate con esso saranno sulla mainchain di Cardano, e questo comporta che eventuali errori non potranno essere risolti dal team.

Per questo il consiglio è di usarlo con cautela e con pochi fondi poiché si potrebbero perdere i propri ADA. 

Si suggerisce infatti il test ad un pubblico esperto e molto tecnico, anche perché in caso di errori si potrebbe meglio specificare ed identificare il problema.

Le caratteristiche 

Per quanto riguarda le caratteristiche di questo nuovo wallet, sappiamo che è compatibile con tutti i sistemi operativi, ovvero:

  • Windows, dalla versione 8.1;
  • MacOs dalla versione 10.13 in poi;
  • Linux da Ubuntu !8.04 e 20.04 ma anche Fedora 28.

Come requisiti consigliati per l’uso ottimale del wallet si richiede un processore a 64-bit, un minimo di RAM di 4GB, almeno 10GB di spazio sul disco ed ovviamente una connessione Internet.

Una volta che la versione 3.0. sarà stata testata a sufficienza, verrà integrato anche il supporto per i vari hardware wallet come i più famosi Trezor e Ledger, e si prevede di rilasciare la versione definitiva nella prima metà di dicembre.

Daedalus Flight e Le ultime novità in casa Cardano

Daedalus Flight a parte, Cardano di recente ha anche annunciato l’introduzione del cosiddetto programma di delega per risolvere diversi problemi che si vengono a creare nel momento in cui si fa staking con le pool.

Il programma sarà disponibile a partire dal 10 dicembre prossimo.

Inoltre, a inizio novembre, IOHK, ovvero la fondazione dietro allo sviluppo della blockchain di Cardano, aveva annunciato di aver deciso di donare 125mila dollari alla nuova Haskell Foundation per far conoscere e utilizzare da sempre più developer il linguaggio di programmazione Haskell.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.