banner
CME lancerà i future su Ethereum a febbraio
CME lancerà i future su Ethereum a febbraio
Ethereum

CME lancerà i future su Ethereum a febbraio

By Marco Cavicchioli - 16 Dic 2020

Chevron down

CME Group ha annunciato che l’8 febbraio 2021 lancerà il future su Ethereum, chiamato Ether Future.

Attualmente il Chicago Mercantile Exchange (CME) offre già il Bitcoin Future, primo contratto future su BTC ad essere lanciato al mondo, nel dicembre 2017, scambiabile su una borsa tradizionale. 

Dato il successo di questo prodotto, è stato deciso di lanciare anche un future su ETH, che sarà regolato in contanti sulla base del CME CF Ether-Dollar Reference Rate. 

CME Group è il mercato dei derivati più grande e diversificato al mondo, e consente la negoziazione di contratti future ed opzioni su tutte le principali asset class basate su tassi di interesse, indici azionari, valute estere, energia, prodotti agricoli e metalli. 

I future su Ethereum ampliano l’offerta del CME

I futures su Ether si uniranno ai future e alle opzioni su bitcoin. Mentre i future su bitcoin del CME si avvicinano al loro terzo anniversario, che avverrà domani il 17 dicembre, hanno fatto segnare una crescita significativa per quanto riguarda la loro adozione da parte di una vasta gamma di partecipanti, compresi gli investitori istituzionali. 

Nel 2020 in media sono stati scambiati ogni giorno 8.560 contratti, equivalenti a circa 42.800 BTC (pari a 880 milioni di dollari). Inoltre l’interesse istituzionale nei confronti di questi prodotti continua a crescere, con il numero di grandi detentori di open interest che ha raggiunto il record di 110 a dicembre.

Il CME Group Global Head degli indici azionari e dei prodotti di investimento alternativi, Tim McCourt, ha dichiarato: 

“Sulla base della crescente domanda dei clienti e della robusta crescita nei nostri mercati di futures e opzioni su Bitcoin, riteniamo che l’aggiunta di futures su Ether fornirà ai nostri clienti uno strumento prezioso per negoziare e proteggere questa criptovaluta in crescita. Ethereum è la seconda più grande criptovaluta sia per capitalizzazione di mercato che per volume giornaliero. L’introduzione dei futures Ether quotati nel nostro mercato dei derivati ​​regolamentato e collaudato del CME Group contribuirà a creare una curva forward in modo che i partecipanti al mercato Ethereum possano gestire meglio il rischio di prezzo”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.