banner
Bitcoin: aumentano gli address di BTC
Bitcoin: aumentano gli address di BTC
Bitcoin

Bitcoin: aumentano gli address di BTC

By Alfredo de Candia - 21 Dic 2020

Chevron down

Secondo i dati riportati dalla piattaforma di Santiment, gli address di Bitcoin aumentano di pari passo al prezzo dell’asset.

Il grafico prende in esame anche il numero di Bitcoin conservati in ogni wallet, per cercare di capire come si sono comportate le persone rispetto al suo prezzo, che solo a metà marzo faceva segnare il suo minimo del 2020.

Gli address Bitcoin e il loro comportamento

Nella prima fascia, che va da 0 BTC a 0,1 BTC per wallet, vediamo che questi sono stati sempre stati in aumento anche se sono diminuiti quando il prezzo dell’asset ha raggiunto la cifra di 15mila dollari e quindi possiamo dedurre che diverse persone hanno preferito liquidare l’asset in quel momento.

Stesso pattern è stato seguito da tutti coloro che avevano tra 0,1 e 10 BTC: infatti, la prima vendita massiccia la troviamo verso agosto, quando il prezzo aveva superato gli 11mila dollari, mentre la seconda caduta è stata poi a novembre quando il prezzo ha iniziato a raggiungere gli oltre 14mila dollari. Dal grafico possiamo vedere che questi wallet stanno ancora vendendo.

Le mini balene, ovvero gli address che possiedono tra 10 e 1000 BTC per wallet, invece, hanno seguito un andamento diverso e in determinati picchi hanno venduto. Queste mini balene sembrano che stiano aumentando, proprio in previsione di un ulteriore aumento dell’asset e quindi hanno preferito fermare le vendite ma holdare.

Per le balene, ovvero gli address che custodiscono oltre 1000 BTC, c’è stato invece un accumulo poco prima che l’asset superasse i 12mila dollari, e dalla fine di ottobre hanno sempre accumulato, a dimostrazione che anche con questi prezzi alti, le balene continuano a comprare l’asset in previsione di un aumento.

Sicuramente con il prezzo di Bitcoin che continua ad aumentare, sempre più persone hanno deciso di vendere o di comprare a seconda della loro dimensione.

Le persone più comuni con poche frazioni di Bitcoin hanno preferito incassare e sbarazzarsi dell’asset a questi livelli, mentre invece i più grandi stanno scommettendo che l’asset possa ancora salire di prezzo e stanno moltiplicando anche di parecchio il loro investimento.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.