banner
Future su bitcoin del CME: nuovo massimo storico per l’open interest
Future su bitcoin del CME: nuovo massimo storico per l’open interest
Bitcoin

Future su bitcoin del CME: nuovo massimo storico per l’open interest

By Marco Cavicchioli - 22 Dic 2020

Chevron down

L’open interest dei future su bitcoin del CME ha fatto registrare un nuovo massimo ad 1,47 miliardi di dollari. 

Nell’ultima settimana infatti è cresciuto di ben il 42%, passando dagli 1,03 miliardi della settimana precedente a quasi un miliardo e mezzo. 

Il precedente record storico era di 1,13 miliardi, fatto registrare alla fine della prima settimana del mese, il 6 dicembre, pertanto quello fatto registrare la scorsa settimana è superiore al precedente record del 30%. 

In realtà è stato l’intero mercato dei derivati crypto a crescere in modo significativo nel suo complesso, molto probabilmente spinto dai nuovi massimi storici del prezzo di BTC. 

Visto che l’open interest è il valore dei contratti ​​in essere che devono ancora essere regolati, il nuovo record suggerisce che in questo mercato stia scorrendo più denaro, e che probabilmente molti trader si stiano aspettando un aumento della volatilità dei prezzi a breve termine.

Inoltre visto che i future su bitcoin del CME vengono scambiati sulla borsa di Chicago, si tratta di prodotti derivati destinati agli investitori tradizionali, ed il nuovo record evidenzia come nel corso di questo 2020 l’interesse di costoro nei confronti della speculazione su BTC sia aumentato parecchio.  

Considerando invece anche i mercati crypto, l’open interest aggregato di tutti i contratti future sui bitcoin è salito ad 8,78 miliardi di dollari, rivelando chiaramente che i volumi maggiori generati da questi contratti vengono scambiati sulle piattaforme crypto. 

Bitcoin Future, l’open interest sul CME e sugli altri exchange

La singola piattaforma con l’open interest maggiore infatti è OKEx, con 1,56 miliardi, seguita proprio da CME con 1,47 e da Binance con 1,4. In terza e quarta posizione ci sono altre due piattaforme crypto,ovvero Bybit e Huobi

Anche l’open interest aggregato dei contratti future su ETH ha raggiunto un nuovo record assoluto a 2,06 miliardi di dollari.

In questo caso però si tratta di scambi che per ora avvengono tutti su piattaforme crypto, sebbene a febbraio verranno lanciati anche sul CME. 

Pertanto l’interesse non è in crescita solo su Bitcoin, ma in generale un po’ su tutto il mercato crypto. 

Oltretutto il mercato dei derivati crypto sembra essere destinato ad aumentare significativamente di dimensioni nel prossimo futuro, rivelando che l’interesse di investitori e speculatori sta seguendo un trend di crescita di lungo periodo.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.