banner
UK: la consultazione del Tesoro su criptovalute e stablecoin
UK: la consultazione del Tesoro su criptovalute e stablecoin
Regolamentazione

UK: la consultazione del Tesoro su criptovalute e stablecoin

By Marco Cavicchioli - 8 Gen 2021

Chevron down

Il Tesoro UK ha lanciato una consultazione pubblica sulle criptovalute e sulle stablecoin. 

L’annuncio è avvenuto con la pubblicazione di un lungo documento ufficiale di ben 46 pagine con cui il Segretario del Tesoro, John Glen MP, rivela che la task force sulle criptovalute lanciata nel 2018 ha riconosciuto che la tecnologia dei registri distribuiti (DLT) potrebbe avere un significativo impatto in una vasta gamma di settori, con il potenziale di offrire vantaggi reali per i servizi finanziari. 

Inoltre Glenn riferisce che, sebbene due anni fa il mercato delle criptovalute fosse immaturo, con limitate prove che le criptovalute potessero offrire vantaggi reali, a due anni di distanza lo scenario sta rapidamente cambiando. 

In particolare afferma che le stablecoin potrebbero: 

“Spianare la strada a pagamenti più veloci ed economici, rendendo più facile per le persone pagare le cose o conservare il loro denaro”. 

Aggiunge che le DLT potrebbe portare vantaggi significativi ai mercati dei capitali, tanto da poter cambiare radicalmente il modo in cui questi operano.

Perché il Tesoro UK apre alle criptovalute

Nell’ottica di consentire alla Gran Bretagna di mantenere il ruolo di leader mondiale nella tecnologia finanziaria, l’obiettivo è quello di creare un contesto normativo grazie al quale le imprese possano innovare, mantenendo al tempo stesso standard normativi elevati.

Per cercare di arrivare a ciò il Tesoro lancia una consultazione pubblica rivolto in particolare all’industria ed agli stakeholder di questi nuovi mercati, in modo da arrivare a breve ad elaborare un framework per supportare l’uso sicuro delle stablecoin. 

Il documento descrive anche un accurato quadro della situazione attuale, ed infine invita le parti interessate ad inviare le proprie risposte alle domande poste entro il 21 marzo 2021, in modo da condividere le opinioni su questo approccio, o su qualsiasi altra questione rilevante in tal senso. 

Questa prima consultazione servirà per definire l’approccio politico proposto per portare le stablecoin all’interno del perimetro normativo del Regno Unito, concentrandosi in particolare sulle responsabilità dei regolatori dei servizi finanziari.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.