banner
Paypal, con le criptovalute crescono azioni e entrate
Paypal, con le criptovalute crescono azioni e entrate
Criptovalute

Paypal, con le criptovalute crescono azioni e entrate

By Eleonora Spagnolo - 18 Gen 2021

Chevron down

Paypal potrebbe vedere aumentare di 2 miliardi di dollari le sue entrate, grazie ai servizi di criptovalute. È quel che rivela un’analisi di Mizuho Securities. 

L’analista Dan Dolev si mostra molto ottimista anche sull’andamento delle azioni di Paypal, che potrebbero passare da 290 dollari a 350. 

Nello specifico, l’analisi si basa sul fatto che Paypal ha recentemente rivelato che il 50% dei suoi utenti utilizza l’app almeno una volta al giorno. Secondo Mizuho Securities la maggior parte degli utenti sono proprio Bitcoiners. 

Proprio questo dato porta Dan Dolev a credere che entro il 2023 Paypal vedrà crescere di 2 miliardi di dollari le sue entrate, il 10% in più delle previsioni stimate per lo stesso periodo. 

Ha spiegato Dan Dolev:

“Sia il nostro sondaggio che il commento del management rivelano un drammatico aumento dell’engagement dovuto alle crypto”

Paypal e le criptovalute

Paypal ha annunciato il suo servizio di compravendita di criptovalute ad ottobre 2020. Il servizio al momento è attivo solo negli Stati Uniti, anche se l’azienda programma di espanderlo anche in altre nazioni. L’apertura di Paypal alle criptovalute ha contribuito ad innescare il rally di Bitcoin che da ottobre ad oggi ha conosciuto una crescita verticale, bruciando record su record. 

Attualmente Bitcoin vale 36.000 dollari. A questa crescita tuttavia ha contribuito anche l’accesso degli investitori istituzionali, a partire da Microstrategy, che sin da agosto ha annunciato di aver adottato Bitcoin come riserva primaria. 

Nel frattempo le azioni di Paypal (PYPL) hanno raddoppiato il loro valore in un anno, passando da 115 dollari agli attuali 240 dollari. Ad inizio 2021 valeva 231 dollari. 

Secondo gli analisti di Wedgewood Partners, le previsioni per il 2021 sono ottimiste:

“PayPal ha continuato il suo torrido ritmo di crescita del volume dei pagamenti, in crescita del +38% nel trimestre, trainata da oltre 15 milioni di nuovi conti (quasi il doppio del tasso pre-pandemico) e dal continuo aumento delle transazioni per conto. Ciò ha portato a una crescita del +25% dei ricavi e a una forte espansione dei margini, poiché la Società continua a sfruttare efficacemente la sua base di costi fissi. Il mercato indirizzabile di PayPal continua a rappresentare un’opportunità multimiliardaria, con la Società particolarmente focalizzata sul canale e-Commerce in rapida crescita e più redditizio”.

A tutto questo contribuirà anche Bitcoin, a maggior ragione se il prezzo resta sui livelli massimi

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.