banner
DeFi: Wombat integra pEOS ed Equilibrium
DeFi: Wombat integra pEOS ed Equilibrium
Defi

DeFi: Wombat integra pEOS ed Equilibrium

By Amelia Tomasicchio - 20 Gen 2021

Chevron down

Wombat ha annunciato di aver integrato diverse piattaforme DeFi tra cui Defis.Network, Defibox, Equilibrium e Pizza Finance

Ha dichiarato Alex Melikhov, il CEO di Equilibrium:

“Siamo entusiasti di condividere le capacità di Wombat con i nostri utenti. Sarà anche interessante vedere come lo sviluppo di integrazioni come questa aiuterà a catalizzare ulteriormente lo sviluppo dell’ecosistema DeFi su EOS”.

Inoltre, Wombat ha iniziato ad utilizzare pEOS, il token creato da Provable Things per portare i Bitcoin su altre blockchain, in questo caso su quella di EOS, dando la possibilità di cambiare facilmente EOS in pBTC.

Attualmente il wallet Wombat ha 550,000 utenti registrati in 160 Paesi diversi, quindi si tratta del più grande creatore di account EOS.

Un mese fa Wombat aveva anche stretto una partnership con EOSFinex, la piattaforma di Bitfinex per i token basati su EOS, così da facilitare ancora di più le transazioni e l’uso delle applicazioni DeFi.

La DeFi su EOS

Dallo scorso maggio, il valore totale bloccato nelle piattaforme della finanza decentralizzata è salito del 2500%, ma soprattutto su Ethereum che attualmente è ancora la blockchain su cui sono più concentrate le dApp della DeFi.

Molti utenti, infatti, non hanno ancora molta dimestichezza con EOS, la cui sola creazione di account può essere complicata per chi si avvicina al settore per la prima volta.

Per questo Wombat ha deciso di stringere molte partnership e integrare diverse piattaforme, in modo da rendere il processo più veloce, facile ed economico.

Ha dichiarato infatti Adrian Krion, founder e CEO di Spielworks, ovvero l’azienda creatrice di Wombat:

“L’obiettivo è quello di offrire agli utenti di Wombat un’esperienza continuativa e semplice, ma potente, nell’utilizzo di strumenti per la libertà e l’indipendenza finanziaria, come gli stablecoin, gli scambi e i protocolli di prestito su EOS. L’esperienza utente dei prodotti DeFi su EOS non ha eguali nello spazio blockchain e soddisfa quindi i nostri requisiti in termini di idoneità per gli utenti di tutti i giorni”.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro su Blockchain Marketing edito Maggioli.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.